Escavatori da demolizione

Hyundai HX520L: potenza su misura per demolire

La ditta finlandese di appalti edili Maanrakennus Mykrä Oy ha recentemente aggiunto un’altra macchina Hyundai alla propria flotta aziendale: un escavatore 52 ton, modello HX520L, acquistato dal concessionario finlandese Hyundai Suomen Telakone Oy.Questa poderosa macchina ‒ la più imponente nella scuderia ‒ semplifica i lavori di demolizione, soprattutto quelli più gravosi. L’azienda ha richiesto un braccio di 28 metri fatto su misura per l’adattamento della macchina a lavori di demolizione specializzati.

Il possente HX520L è stato messo subito all’opera nel progetto di demolizione dell’edificio principale del Kullaa: un college di selvicoltura ubicato a Ulvila, Finlandia. L’opera di demolizione è durata poche settimane, e l’edificio è stato demolito senza alcun problema. L’abbattimento è servito per far spazio a un nuovo edificio, dopo che la costruzione ex novo era risultata essere più conveniente di un eventuale restauro.

Fedeltà al marchio

Maanrakennus Mykrä Oy è un’azienda fedele al marchio Hyundai da molti anni a questa parte. Sul cantiere di Ulvila è giunto persino un team interdisciplinare Hyundai che ha messo a disposizione le proprie competenze nelle opere di demolizione.

Maanrakennus Mykrä Oy svolge lavori di abbattimento dalla metà degli anni ’90, cioè da quando la già ben avviata azienda acquistò le sue prime macchine da demolizione.  Il responsabile vendite  Juha Mykrä ha dichiarato “25 anni dopo la nostra prima macchina da demolizione, abbiamo acquistato il nostro primo escavatore con braccio di demolizione high-reach per raggiungere anche i punti più alti. Questa macchina da demolizione completamente equipaggiata hga apportato importanti benefici al nostro modo di operare. Prima, nei lavori di demolizione ad altezze considerevoli utilizzavamo una macchina con braccio lungo ordinario ed estendevamo il raggio d’azione della macchina costruendo rampe fatte di cumuli di materiale. Ora, grazie al nuovo Hyundai HX520L con equipaggiamento di demolizione high-reach, questa procedura appartiene al passato. Del resto, il giunto modulare consente di montare il braccio Hyundai tradizionale rapidamente sul posto, per cui l’escavatore risulta estremamente versatile.”

Il braccio high-reach dello Hyundai HX520L è stato fornito dalla Kocurek Excavators Ltd, azienda con sede a Ipswich specializzata nella fornitura di equipaggiamento su misura  per escavatori e nelle modifiche sulle macchine.La Kocurek è particolarmente rinomata per le modifiche alle macchine da demolizione e per la movimentazione materiali.

HX520L, macchina su misura

La nuova macchina verrà impiegata in operazioni diverse da quelle della sola demolizione, per cui l’azienda ha richiesto modifiche per svolgere al meglio i compiti previsti: per es. la cabina “inclinabile” modificata Kocurek sicura sui siti di demolizione, ma anche l’aria condizionata automatica e il sedile pneumatico riscaldato (optional Hyundai) per il comfort dell’operatore.

Per aumentare la stabilità dell’escavatore, è previsto anche un contrappeso di otto ton sul lato posteriore e un sottocarro estensibile. Nella ricca dotazione della macchina figura il sistema di sicurezza Hyundai per il monitoraggio a 360 gradi ‒ AAVM (All Around Viewing Monitoring) ‒ con telecamere installate non solo sul retro della macchina ma anche sul braccio. L’azienda ha richiesto un sistema di soppressione polveri a bordo, ritenuto indispensabile negli ambienti di demolizione.

Inoltre, la macchina è equipaggiata di pinze per cernita Daemo, modello DMR800. La coreana Daemo è fornitore Hyundai sin dai primi anni ’90.

Il peso operativo della macchina base è di 52 ton, ma con l’equipaggiamento supplementare arriva a 65 ton. L’HX520L è spinto da uno Scania DC13 084A, 6 cilindri, 12,7 litri, Stage IV.

La nuova macchina ha fatto vedere quanto vale da subito“, ha spiegato Juha Mykrä. “L’escavatore assicura efficienza e sicurezza maggiori nel lavoro di demolizione, per esempio nelle opere di abbattimento ciminiere e di altri elementi alti. Inoltre, con questa macchina non c’è bisogno di operare il più vicino possibile all’oggetto da demolire, o starci addirittura sotto, come avveniva prima dell’acquisto di questo escavatore high-reach. Diversi lavori di demolizione specifici per questo modello sono già in agenda, e altri sono in arrivo. L’acquisto di questa nuova macchina con le funzioni di sicurezza supplementari Hyundai e il braccio high-reach della Kocurek ha migliorato la nostra offerta commerciale e la nostra capacità di lavoro“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here