Acquisizioni

Il Gruppo Fayat acquisisce Dynapac

per-web-18Fayat ha acquisito la Divisione Road Construction Equipment di Atlas Copco, che produce rulli per la compattazione dell’asfalto e dei terreni, finitrici e stabilizzatrici con il brand Dynapac.

Grazie a questa operazione il gruppo di Bordeaux rafforzerà la sua posizione strategica nel settore della costruzione e manutenzione di infrastrutture stradali , un ambito nel quale è già presente con i marchi Bomag, Marini, Marini-Ermont e SAE, Secmair e Breining.

L’accordo comprende le attività di vendita e assistenza in 37 Paesi e unità produttive dislocate in 5 Paesi: Svezia, Germania, Brasile, India e Cina. Il business può contare su 1265 addetti e su un fatturato di circa 309 milioni di euro nel 2016. Le procedure di acquisizione verranno completate entro la metà del 2017.

testo“Siamo lieti di integrare nel nostro Gruppo il marchio Dynapac, un brand ampiamente conosciuto e riconosciuto a livello mondiale”, ha affermato Jean-Claude Fayat, presidente del Gruppo Fayat. ” Potenzieremo le nostre organizzazioni preesistenti parallelamente a quelle di Dynapac: tutti i clienti continueranno ad avere supporto e assistenza, Dynapac riveste per noi un ruolo strategico e noi contiamo di farla crescere anche attraverso l’offerta di nuovi prodotti, sfruttando la sua esperienza tecnologica e integrandola con la nostra, con l’obiettivo di venire sempre più incontro ale esigenze dei nostri utilizzatori”.

Da parte sua Andrew Walker, Presidente della Divisione Construction di Atlas Copco ha affermato: “Nel corso degli ultimi anni abbiamo intrapreso parecchie azioni per migliorare la qualità della nostra offerta, per installare strutture in linea con la lean production, innovare il portafoglio prodotti, incrementare i profitti. Abbiamo indubbiamente trovato nel gruppo Fayat un partner che svilupperà ulteriormente il business”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here