Dimissioni

Franco Fenoglio si dimette da UNRAE

Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore Delegato di Italscania, ha rassegnato le dimissioni dal Consiglio Direttivo di UNRAE e contestualmente dal ruolo di Presidente della Sezione Veicoli industriali a partire dal 31 luglio 2020.

È stato per me un grande onore rappresentare il settore dei veicoli industriali in tutti questi anni. Credo però sia giunto il momento di rassegnare le dimissioni e lasciare che qualcun altro assuma la guida della sezione con un nuovo progetto per il prossimo triennio”, ha evidenziato Franco Fenoglio, Presidente e Amministratore delegato di Italscania. “Vorrei ringraziare UNRAE, gli associati, le istituzioni, le associazioni di settore, la stampa, le aziende di trasporto e di logistica e tutti coloro che hanno collaborato con la Sezione Veicoli industriali in questi anni. Mi auguro davvero che, anche grazie al lavoro dell’Associazione, il settore del trasporto possa continuare a godere della giusta attenzione ed acquisire sempre più importanza”.

Chi è UNRAE

L’UNRAE, Unione Nazionale Rappresentanti Autoveicoli Esteri, è l’Associazione delle Case estere che operano in Italia nella distribuzione e commercializzazione di autovettureveicoli commerciali e industriali, bus, rimorchi, semirimorchi e allestimenti, caravan e autocaravan con le relative reti di assistenza tecnica e di ricambi originali.

L’Associazione è oggi il più valido interlocutore delle Istituzioni, contribuendo a fornire elementi, statistiche, valutazioni e scenari che siano di supporto al lavoro dei Ministeri e degli Enti competenti nella gestione della mobilità stradale. L’UNRAE è la principale fonte di informazioni ed analisi del mercato, costituendo – non solo per i propri Associati – il punto di riferimento per tutti gli operatori del settore. L’Associazione dal 2013 fa parte del SISTAN, il Sistema Statistico Nazionale dell’ISTAT. Per l’erogazione dei Servizi alle proprie Aziende Associate, l’UNRAE si avvale della propria Società di Servizi: RAE ’88

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here