Macchine Pultipurpose

L’ED160BR-7 e l’SK140SRL-7 di Kobelco

Dopo aver lanciato ad inizio anno i modelli SK140SRLC-7 e SK130LC-11Kobelco Construction Machinery Europe B.V. (KCME) offre due nuove macchine di ultima generazione.

Si tratta del nuovo  escavatore multiuso ED160BR-7 Blade Runner e del modello SK140SRL-7 per applicazioni forestali

Famoso per le sue doppie funzionalità di utilizzo, il Kobelco ED160BR Blade Runner offre una maggiore produttività ed efficienza in cantiere consentendo agli operatori di scavare e livellare il terreno, il tutto con una sola macchina. Il nuovissimo ED160BR-7, ora disponibile in Europa, si basa sul successo dei suoi predecessori per offrire ulteriori miglioramenti grazie alla sua eccellenza in termini di operativitàcomfort e design.

L’uso dell’innovativo sistema iNDr di Kobelco (Integrated Noise and Dust Reduction) significa anche che l’ED160BR-7 è silenzioso, non solo nelle aree di lavoro ma anche all’interno della cabina. La funzione principale di iNDr è quella di filtrare la polvere dall’aria di raffreddamento che raggiunge il motore, aumentando ulteriormente il livello di affidabilità della macchina.

Il commento

Commentando l’introduzione del ED160BR-7 Blade Runner, responsabile marketing prodotti, Peter Stuijt, ha dichiarato: “L’ED160BR è sempre stato un modello Kobelco popolare grazie alla sua funzionalità multiuso: un operatore può liberare un’area, scavare, riempire e livellare tutto da una macchina. Per il proprietario, questo significa risparmio sia in termini di tempo che di costi. L’ED160BR-7 è la nostra terza generazione di questa macchina e il risultato di diversi anni di sviluppo. Questo nuovo modello è stato progettato pensando all’operatore, quindi oltre a offrire le eccellenti prestazioni ed efficienza per le quali Kobelco è rinomata, incorpora una serie di nuove funzionalità di prima classe per contribuire ad aumentare la produttività“.

L’escavatore multiuso ED160BR-7 Blade Runner è in grado di coprire una vasta gamma di applicazioni, tra cui l’architettura paesaggistica, la bonifica dei terreni e la manutenzione di strade forestali; inoltre il design a raggio ridotto lo rende particolarmente adatto a cantieri di piccole dimensioni e ambienti confinati. La potente lama apripista a 6 direzioni offre potenza, angolo e inclinazione (PAT) in modo da poter essere inclinata di 25 gradi a sinistra o a destra per spostare la terra fuori dal percorso dell’operatore, mentre la sua funzione di inclinazione è ideale per lavorare su pendenze e fossati.

Ideale per applicazioni forestali

L’escavatore SK140SRL-7 è una variante del modello SK140SRLC-7 appositamente studiato per essere impiegato nelle operazioni di disboscamento. È stato progettato per garantire massima efficienza e produttività oltre a maggiore potenza e velocità. Sono stati introdotti anche dei miglioramenti nel design per il comfort e la sicurezza dell’operatore. Il modello vanta anche una serie di funzionalità specifiche per garantire prestazioni eccezionali nelle attività forestali e nelle operazioni di disboscamento: un cingolo più lungo (3.790 mm), una base più larga (900 mm) per una minore pressione su terreni morbidi (28 kPa) e un’altezza dal suolo complessiva di 580 mm (rispetto ai 425 mm del modello SK140SRLC-7) per corse più fluide e maggiore manovrabilità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here