Ribaltabili

Ecco i semirimorchi Kögel per il cantiere

La ECOSOIL Süd GmbH, una delle aziende più competenti e di successo in Germania, si occupa di bonifica delle scorie di produzione. Ha ampliato il proprio parco veicoli acquistando ulteriori 17 semirimorchi ribaltabili a 3 assi Kögel da 24 m³. La filiale di Ulm aveva acquistato i primi ribaltabili Kögel già nel 2013. E questi, oltre ad essere ancora in uso, si sono anche dimostrati robusti ed economici. Anche i nuovi ribaltabili saranno utilizzati per una commessa importante legata al cantiere Stoccarda 21. Due dei 17 nuovi semirimorchi ribaltabili Kögel verranno acquisiti dalla società affiliata Umweltschutz Nord GmbH.

Qualità innovative

I semirimorchi ribaltabili Kögel a 3 assi da 24 m³ hanno stupito ECOSOIL grazie ad una moltitudine di qualitá innovative per il robusto uso pratico quotidiano. Ad esempio, il telaio è realizzato in una versione in acciaio leggero di alta qualità per aumentare il carico utile. L’ alta tecnologia Kögel, che unisce un pianale in acciaio temperato Hardox 450, dello spessore di 5mm, alle pareti laterali in acciaio S700 ad alta resistenza da 4 mm, rende il ribaltabile estremamente resistente e durevole. Oltre al modello scelto da ECOSOIL, i semirimorchi ribaltabili Kögel offrono diverse combinazioni in termini di spessore delle pareti laterali e del fondo del cassone. Il cassone è disponibile con spessori da 4, 5 o 6 mm, mentre le pareti laterali possono avere uno spessore di 3, 4 o 5 mm. Ciò significa che Kögel è in grado di offrire pareti in alluminio e portelloni per ribaltabili da 24 m³ di volume, oltre a pareti in acciaio e portelloni di diverso spessore.

Dotazioni di serie…

Dall’ultimo ordine di ECOSOIL, il semirimorchio ribaltabile Kögel è stato oggetto di un continuo processo di ottimizzazione. Ad esempio, ora i ribaltabili offrono un passo ottimizzato per una distribuzione del carico ottimale. Garantendo quindi migliori caratteristiche di guida e di manovra, nonché una maggiore stabilità in sede di ribaltamento su terreni difficili. Sui semirimorchi ribaltabili ordinati lo sbalzo posteriore è stato allungato di 170 mm. Non è quindi necessario aggiungervi uno scivolo. Per ECOSOIL ciò significa un risparmio di peso, oltre che di denaro. Il sistema di chiusura sulla protezione antincastro può essere oscillante verso l’alto per evitare lo sporco durante il ribaltamento. I ganci di bloccaggio rientrano automaticamente verso la parte posteriore durante lo scarico e sono così protetti anch’essi dallo sporco. Inoltre questa chiusura del portellone garantisce che le pietre non si incastrino durante la chiusura e che le pareti laterali si chiudano in modo ottimale con la sponda posteriore.

…e speciali

Oltre a un sollevatore asse per il primo asse, cerchi in alluminio e un sistema di copertura con piedistallo su parete anteriore del cassone, ECOSOIL ha scelto due fari di retromarcia a LED e un manometro a soffietto per monitorare il carico asse.

Nei rimorchi ribaltabili Kögel tutto il telaio del veicolo e il cassone sono protetti in modo permanente dalla corrosione mediante la tecnologia nanoceramica e il rivestimento cataforetico con successiva verniciatura UV.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here