Escavatori cingolati

EC250E ed EC300E: di più con meno

I nuovi escavatori EC250E ed EC300E di Volvo Construction Equipment (Volvo CE) pesano rispettivamente 26-31,5 t e 30,2-36,8 t. Queste macchine innovative utilizzano le più recenti tecnologie, hanno nuove funzionalità e possono essere equipaggiate con accessori personalizzati appositamente secondo le esigenze degli utilizzatori. Dal design resistente, l’ EC250E e l’ EC300E sono sicuri, confortevoli e affidabili. I modelli aggiornati offrono miglioramenti fino al 10% nell’efficienza del carburante, grazie a una combinazione di funzionalità che includono un’elettroidraulica più intelligente, la classica modalità ECO e modalità di lavoro selezionabili e infine il nuovo motore Volvo D8M. Questo motore aggiornato riduce i giri/min da 1.800 a 1.600, offrendo al contempo un aumento del 5% della potenza. L’EC300E ha anche un contrappeso più pesante di 700 kg, che offre una maggiore stabilità e un aumento del 5% della capacità di sollevamento. Inoltre, entrambe le macchine hanno beneficiato di prestazioni migliorate grazie a nuove funzioni  che aumentano la controllabilità consentendo agli operatori di dare priorità a una funzione rispetto a un’altra.

Gli operatori beneficeranno di tempi di risposta migliori grazie a un joystick di controllo elettrico e pedali completamente elettrici e saranno aiutati nel loro compito dalle app opzionali Dig Assist, alimentate dal tablet in cabina Volvo Co-Pilot da 10 pollici. Queste includono 2D, pacchetti software 3D e pesatura a bordo. Volvo Active Control aumenta anche la precisione di scavo, consentendo di completare i lavori fino al 45% più velocemente grazie ai movimenti automatizzati del braccio e della benna.

 

Comfort e sicurezza

Per Volvo CE la sicurezza è sempre stata la priorità. I punti di accesso facili, le piastre antiscivolo imbullonate e corrimano ad alta visibilità, nonché la cabina Volvo Care spaziosa, ergonomica e a basso rumore garantiscono il massimo livello di comfort e sicurezza dell’operatore. Per accedere senza problemi alla struttura superiore, gli operatori possono contare sul nuovo accesso a tre punti sul lato destro. Inoltre, le telecamere posteriori e laterali, insieme all’opzione Volvo Smart View a 360 gradi, si traducono in una rotazione più sicura della macchina, soprattutto quando si lavora in spazi ristretti. Volvo ha affrontato il tema del comfort dell’operatore introducendo una nuova tecnologia di riduzione del rimbalzo del braccio, che ammortizza i colpi, e il Comfort Drive Control che riduce l’affaticamento consentendo agli operatori di guidare la macchina utilizzandojoystick anziché i pedali. Sempre personalizzabili le impostazioni di lavoro che includono la scelta dei sistemi di controllo preferiti tramite il monitor e la nuova funzionalità di “long push”.

Attachments di qualità

Gli accessori  messi a disposizione da Volvo CE consentono agli operatori di ottenere il massimo dalla macchina.  Ogni applicazione è diversa dall’altra, ma con accessori dedicati (benne, frantumatori, pinze…)  gli operatori hanno sempre la soluzione perfetta a portata di mano. Con il nuovo Steelwrist® Auto Connect Quick Coupler, è possibile collegare facilmente gli attacchi idraulici comodamente dalla cabina. E grazie alla compatibilità con Steelwrist®, Engcon®, Rototilt®, SMP® e OilQuick® tiltrotator, gli operatori possono aumentare la produttività e scavare da qualsiasi angolazione. Il sistema di preparazione tiltrotator montato in fabbrica rende possibile controllare sia il tiltrotator stesso che l’escavatore utilizzando i joystick originali, utilizzando le informazioni che appaiono  sullo schermo principale. Le prestazioni a lungo termine di tutti questi accessori sono garantite, grazie a un miglioramento del 10% della capacità di raffreddamento dell’attacco idraulico. 

Manutenzione senza problemi

Il nuovo motore Volvo D8M si basa su generazioni di comprovata tecnologia volvo offre un’affidabilità superiore. La manutenzione è stata ridotta grazie alla rigenerazione automatica del motore e all’idraulica aggiornata. Il nuovo sistema idraulico monta meno tubi flessibili, il che riduce la necessità di accoppiamenti e aumenta l’affidabilità. I tempi e i costi di manutenzione sono ulteriormente ridotti, a causa del raddoppio degli intervalli di cambio olio motore e filtro a 1.000 ore. L’ EC300E e l’ EC250E sono dotati di robusti sottocarri, resistenza e durata sono ulteriormente potenziate da un collegamento rinforzato della benna, da una sovrastruttura opzionale per impieghi gravosi sotto copertura e da piastre di usura facilmente sostituibili. Da ultimo, ma non certo meno importante,  grazie a una migliore efficienza del carburante,  a tempi di ciclo più rapidi e una serie completa di funzionalità che migliorano il controllo e le prestazioni i nuovi EC300E ed EC250E contribuiscono a ridurre i costi operativi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here