Elettrificazione

E.ON e MAN: rete pubblica per l’elettrico

E.ON e MAN Truck & Bus stanno compiendo insieme un passo decisivo nell’espansione delle infrastrutture di ricarica per veicoli commerciali elettrici in Germania e in Europa. Nell’ambito della loro nuova collaborazione, la società energetica e il produttore di veicoli commerciali allestiranno circa 170 siti con circa 400 stazioni per la ricarica pubblica di camion elettrici in tutta Europa. E.ON e MAN stanno investendo nelle nuove stazioni di ricarica che saranno costruite presso la rete assistenziale MAN esistente e saranno in
grado di ricaricare anche veicoli commerciali di altri produttori. Solo in Germania sono previste circa 125 sedi per creare la più grande rete di ricarica pubblica a livello nazionale per veicoli commerciali pesanti mai realizzata nel Paese. Ulteriori siti sono in costruzione in Italia, Austria, Regno Unito, Danimarca, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria.

Per un trasporto sostenibile

L’Europa si è posta l’obiettivo di ridurre le emissioni dei veicoli commerciali pesanti del 90% entro il 2040. La mobilità elettrica è una chiave fondamentale per raggiungere questo obiettivo”, ha affermato Leonhard Birnbaum, CEO di E.ON. “Stiamo investendo molto per dare un impulso decisivo all’infrastruttura per il trasporto elettrico di merci pesanti e per
gettare le basi per una logistica sostenibile e catene di approvvigionamento verdi. Quasi tutti i principali produttori stanno ora concentrando i loro sforzi sulla mobilità elettrica. Per compiere la svolta decisiva abbiamo bisogno di un’infrastruttura di ricarica ad alte prestazioni progettata su scala europea e siamo lieti di aprire la strada insieme a MAN”.
Alexander Vlaskamp, CEO di MAN Truck & Bus, aggiunge: “Affinché la transizione alla mobilità abbia successo, abbiamo bisogno di circa 50 mila punti di ricarica per veicoli commerciali pesanti in Europa entro il 2030 e come produttori di camion elettrici stiamo ovviamente dando il nostro contributo a questo. Sono lieto che E.ON sia ora un partner forte per l’elettrificazione delle nostre sedi assistenziali: poniamo così un’altra pietra
per una rete di ricarica pubblica. Tuttavia, abbiamo ancora urgentemente bisogno del sostegno dei policy maker per costruire questa rete su larga scala”.

La mappa delle stazioni di ricarica E.ON

I nuovi siti saranno ubicati in centri di servizio MAN strategicamente selezionati, principalmente in aree industriali con elevati volumi di camion o vicino alle autostrade: ciò significa che la ricarica pubblica può essere facilmente integrata nelle operazioni quotidiane. La disposizione dei siti è appositamente progettata per la ricarica dei veicoli commerciali elettrici: ciò include un percorso ‘drive-through’ attraverso la stazione di ricarica in modo
che camion e autobus non debbano fare manovra. Ove possibile, le stazioni sono installate in aree separate dalle attività assistenziali MAN, quindi con ingressi e uscite separati per l’area di ricarica così da garantire che siano accessibili al pubblico, indipendentemente dalla marca del veicolo. Durante il giorno gli autisti beneficiano anche delle infrastrutture esistenti, come servizi igienici e sale ricreative.
I siti saranno costruiti in modo modulare. Come primo passo, ogni sito sarà dotato di diverse stazioni di ricarica da 400 kW: ciò consentirà a un camion elettrico medio di ricaricarsi per un’autonomia fino a 300 chilometri in circa 45 minuti. Successivamente, i siti verranno aggiornati al sistema di ricarica megawatt MCS.
I primi 80 siti della nuova rete di ricarica saranno costruiti entro la fine del 2025. Dichiara Sukhjinder Singh, CEO della controllata E.ON Drive Infrastructure: “La partnership con MAN Truck & Bus è una pietra miliare sulla strada verso un futuro sostenibile per i trasporti pesanti. Combinando l’ampia rete di servizi di MAN con l’esperienza di E.ON nelle infrastrutture di ricarica, stiamo stabilendo un nuovo standard per l’elettromobilità nel settore dei veicoli commerciali”.

Friedrich Baumann, Executive Board Member for Sales and Customer Solutions di MAN Truck & Bus SE, aggiunge: “Quest’anno con il nostro nuovo eTruck lanciamo la produzione in serie di un veicolo adatto a quasi tutte le applicazioni e la risposta del mercato è molto positiva. Tuttavia, la giusta infrastruttura di ricarica deciderà in ultima analisi se i nostri clienti passeranno effettivamente dalla trazione diesel a quella elettrica. Sono
quindi lieto che ora stiamo affrontando l’elettrificazione della nostra rete di
servizi insieme a E.ON”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here