Anticipazioni Bauma

Da Pilosio al Bauma prodotti e progetti

Lo stand di Pilosio al Bauma 2016
Lo stand di Pilosio al Bauma 2016

Numerose le novità che Pilosio presenta al Bauma (Area esterna nord est, stand FN1020/1).  Iniziamo dai  nuovi tavoli FLYING ST80 che permettono di realizzare un piano di ampie dimensioni, con due travi reticolari che costituiscono l’orditura primaria, delle travi secondarie e puntelli telescopici in alluminio.

testoQuesto sistema viene utilizzato per gettare solai di grande superficie, creando un tavolo che può raggiungere dimensioni fino a 30 metri di lunghezza e 6 metri di larghezza.

Il sistema consente anche il collegamento con delle ali laterali ribaltabili sul bordo del tavolo in modo da gestire gli spazi tra le colonne e i bordi della soletta.

In mostra anche il Sistema di sostegno per gallerie e per alta portata, un sistema modulare ottenuto dalla combinazione di diversi elementi standard per la creazione di strutture di sostegno ad alta portata con la possibilità di creare geometrie molto flessibili.

Il sistema può essere assemblato in modo da ottenere numerose configurazioni geometriche e curvature in funzione del progetto statico, consentendo un uso ottimale di tutti i suoi componenti.

Questo sistema è perfettamente compatibile con il sistema MAXIMIX di Pilosio.

sinistraLa  Mensola rampante 240, è invece una nuova tipologia di mensola che amplia la gamma di accessori delle casseforme Pilosio.  Consente una grande flessibilità di utilizzo in funzione delle geometrie dell’edificio. I settori di applicazione di questo sistema sono principalmente i cantieri che necessitano di piattaforme da lavoro per supportare casseforme a doppia faccia.

Da segnalare anche il nuovo puntello in alluminio SLABPROP 2.0 che presenta una nuova sezione, resistente e con il peso ottimizzato, che migliora l’attuale puntello Slabprop presente nella  gamma di prodotti Pilosio, lo schermo di protezione Wind Screen, che consente di proteggere una grande della superficie esterna di un edificio in costruzione, garantendo  condizioni di lavoro totalmente sicure, evitando qualsiasi caduta accidentali da bordi del solaio, e il sistema di ponteggio multidirezionale MP  che rappresenta una vera innovazione in termini di progettazione, accessori e gamma di prodotti.

Pilosio Building Peace ReBuild Project (1)Sul fronte progetti, Pilosio Building Peace ha aderito al programma di responsabilità sociale di Bauma, “Bauma Charity Alliance”, presentando  settore delle costruzioni il proprio progetto RE:BUILD. A questo fine, un modulo base RE:BUILD da 7×7 metri verrà realizzato nello spazio definito Atrium, tra il padiglione A2 ed il padiglione B2.

IMG_6367“Il progetto è parte integrante dell’”Commitment to Action” che Pilosio ha intrapreso con la Clinton Global Initiative (Fondazione Clinton) per la realizzazione di 10 scuole per rifugiati siriani in Giordania e nei paesi limitrofi”, ha affermato Luca Drigani, responsabile comunicazione di Pilosio, nella foto con Manuela Zanier, responsabile Marketing & Communication. “Le prime due strutture RE:BUILD sono state costruite nel campo di Za’atari e nel Queen Rania Park ad Amman, in collaborazione con Relief International, Save the Children e la Jordan Hashemite Charity Organization. In Giordania,Pilosio Building Peace sta lavorando per implementare nuove strutture educative anche con il supporto di nuovi partner illustri quali UN Women e World Food Program ed altri ancora in Libano. E ora in Somalia ci sono varie strutture in fase di preparazione per la costruzione di un’intera area del Campo per IDP, chiamato The Hope Village, che consistono in una scuola, un market, una zona residenziale e un centro di informazione per la comunità locale”.

Chelsea Clinton
Chelsea Clinton

Il Bauma 2016 pè stato anche scelto come sede per l’assegnazione della sesta edizione del Pilosio Building Peace Award, manifestazione di carattere internazionale che riunisce il gotha del mondo delle costruzioni, centinaia di imprenditori e NGOs provenienti da una quarantina di diversi Paesi da tutto il mondo. L’evento si svolgerà il prossimo 14 aprile presso l’International Conference Center della fiera Bauma di Monaco di Baviera, la principale kermesse al mondo per il settore delle costruzioni con numeri che sfiorano il milione di visitatori nell’arco di una settimana. La keynote speaker dell’edizione 2016 sarà Chelsea Clinton, Vice Chair della Clinton Foundation

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here