Autocarrate

CTE UK ai Vertikal Days 2016

peer webCTE UK esporrà nuovamente ai Vertikal Days 2016, e lo farà con la nuova immagine aziendale.

Logo, sito web, comunicazione, brochures sono i primi elementi che mostrano il cambiamento, realizzato in armonia con la filosofia aziendale “Work Becomes Easy”. Nessuno strappo forte con il passato, ma un processo di rinnovamento che ha tenuto conto della storia aziendale e ha guardato al futuro.

Alla fiera, CTE UK esporrà 3 piattaforme autocarrate: una CTE B-LIFT 17E, una CTE B-LIFT 27 e una CTE ZED 21.2 JHV. Questi 2 modelli sono stati presentati in anteprima mondiale al Bauma2016 lo scorso aprile.

Riguardo i prodotti CTE B-LIFT, da ora la gamma presenta la designazione dei modelli con le decine, e non più con le centinaia, con l’obiettivo di unificare la nomenclatura dei modelli come d’uso per la gamma CTE ZED (es: CTE B-LIFT 17 e non più  CTE B-LIFT 170).

sinistraL’evoluzione della gamma parte con l’utilizzo dell’acciaio ad alta performance SSAB Strenx, permettendo di ridurre lo spessore dell’acciaio e il relativo peso del braccio, mantenendo le stesse alte performance.

A questa evoluzione si aggiunge la rivoluzione applicata ai sistemi elettrici ed idraulici con l’introduzione di un sistema di gestione CAN BUS e un nuovo sistema di gestione idraulico. La livrea delle piattaforme si presenta anch’essa rinnovata, con nuovi elementi non strutturali e nuovi adesivi. Le interfacce utente di questa gamma sono le stesse presenti sulla gamma di autocarrate articolate CTE ZED, con comandi elettroidraulici completamente proporzionali, motore a regime variabile a seconda delle manovre utilizzate, manovre rampate in accelerazione e decelerazione, PTO elettrica. Un’innovativa console remota trova spazio in uno specifico scomparto in pianale. Per semplificare la gestione del service, è stata studiata una diagnostica comune alle altre piattaforme CTE (ZED, TRACCESS, B-LIFT). Obiettivo di CTE è quello di unificare le componentistiche idrauliche, elettriche ed elettroniche dei brand di piattaforme autocarrate CTE ZED e CTE B-LIFT per facilitarne la comprensione, l’utilizzo e l’assistenza, e per offrire una brand experience unica ai propri clienti e utilizzatori finali.

CTE B-LIFT 17E  raggiunge 16,6 m di altezza di lavoro, 11,3 m di sbraccio, 250 kg di portata massima. Il braccio è costruito con acciaio Strenx SSAB di 2 mm di spessore. La “E” sta ad indicare la versione ecologica con batterie per lavorare anche in spazi interni: pacco batterie con più di 500 Ah che garantiscono da 1,5 a 2 ore continuative di lavoro e si ricaricano a motore acceso o elettricamente.

testoCi sarà anche la nuova CTE B-LIFT 27, piattaforma autocarrata telescopica che raggiunge 27 m di altezza di lavoro ed è la prima autocarrata di CTE a raggiungere questa altezza su autocarro patente B.   Il braccio è costruito con acciaio Strenx SSAB di 1,5 mm di spessore, grandissima innovazione per questo prodotto. Lo sbraccio massimo è di 13 m (80 kg di portata) e la portata massima di 230 kg.

Con la piattaforma CTE ZED 21.2 JHV viene presentato l’innovativo sistema di stabilizzazione denominato S3 (Smart Stability System) studiato per le piattaforme autocarrate articolate CTE ZED e telescopiche CTE B-LIFT. Un sistema che si adatta in tempo reale alle condizioni di utilizzo, di carico e geometria della piattaforma in maniera autonoma, e che permette di sfruttare al massimo le potenzialità di ogni tipologia di piattaforma, indipendentemente dalle caratteristiche del mezzo su cui è montata e dalla geometria della sovrastruttura medesima.

CTE ZED 21.2 JHV raggiunge 20,6 m di altezza massima di lavoro, 9,9 m di sbraccio massimo, 300 kg di portata massima. La stabilizzazione è ad H, variabile e con sistema S3.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here