Iniziative

CGT: il Roadshow inaugura la nuova sede romana

Il Roadshow Cat Next Gen il 15 giugno scorso ha fatto tappa a Roma inaugurando una nuova sede operativa che concentra in un unico luogo tutte le società del Gruppo CGT.

Gianluca Calì

CGT, CLS e CGT Edilizia sono presenti nella Capitale e nel Lazio già da 60 anni, ma per la prima volta sono riunite insieme per rispondere alle esigenze dei clienti con servizi più calibrati”, spiega Gianluca Calì, direttore marketing di CGT. “I Cat Next Gen sono i nuovi escavatori Caterpillar ad altissimo contenuto tecnologico. Sono macchine che offrono nuovi vantaggi all’utilizzatore, nell’operatività del day by day,  in termini di maggiore efficienza, maggiore produttività e minori consumi.

Dimostrazione dal vivo

All’interno del camion CAT Roadshow 2019, i tecnici Caterpillar presentano le nuove macchine Next Generation attraverso varie attività che ne mostrano il funzionamento e i vantaggi. Un grande schermo mostra poi quello che l’operatore visualizza sul display in cabina attraverso una telecamera, mentre vengono commentate le varie funzioni della macchina. .

Gli escavatori di nuova generazione presentano pannelli di controllo più ampi con comandi che indicano chiaramente all’operatore le varie funzioni. Inoltre sono dotati di sensori 2D che permettono alla macchina di capire quando è arrivata alla profondità giusta. E di GPS  che garantiscono un ciclo continuo di lavoro riducendo i tempi e, di conseguenza, i costi.

Un altro importante elemento che connota le nuove macchine riguarda la pesatura. Settando il tipo di materiale e il suo peso specifico, in fase di sollevamento viene calcolato il peso del contenuto della benna. Si arriva quindi in automatico e più velocemente alla portata prevista, con la certezza della misura giusta.

Carrelli a guida intelligente

Fra le novità legate ai prodotti presentati, anche la nuova gamma di carrelli elevatori Agilox, primo ed unico veicolo a guida intelligente per la movimentazione orizzontale delle merci. Questi innovativi carrelli (distribuiti da CLS) sono concepiti per essere controllati e gestiti da un computer centrale permettendo di aumentare il livello di efficienza attraverso la gestione dei flussi delle merci e l’ottimizzazione dei costi.

L’insieme delle tecnologie e dei servizi offerti dalle società del gruppo CGT nella sede di Roma rafforzano l’obiettivo di migliorare sia l’operatività  sia l’efficienza economica della macchina, ottenendo una riduzione  globale dei costi di gestione.

di Ludovica Mutarelli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here