Vibratori a batteria

Calcestruzzo: vibratori a batteria con zainetto

Il sistema di vibratori interni a batteria presentato per la prima volta a Bauma 2019 da Wacker Neuson   è ora disponibile. Grazie allo zaino per il convertitore della batteria è possibile lavorare senza il cavo di alimentazione, ciò significa una nuova libertà di movimento per l’operatore e un elevato comfort di utilizzo durante la compattazione del calcestruzzo. La potente batteria agli ioni di litio offre energia per l’intera giornata di lavoro.

Più efficienti e sicuri

Sono utilizzati praticamente in qualsiasi cantiere dell’edilizia delle costruzioni: i vibratori interi rendono il calcestruzzo più solido e resistente. Il calcestruzzo arriva fresco in cantiere e deve essere quindi lavorato il più rapidamente possibile. Per questo Wacker Neuson offre da sempre potenti apparecchi collaudati sul mercato. Con l’ultima novità sviluppata, il vibratore interno azionato a batteria, I’utente può lavorare in modo ancora più rapido, confortevole e sicuro. La potente batteria agli ioni di litio viene inserita nello zaino convertitore (ACBe). In questo modo, durante il lavoro, l’utente trasporta la fonte di energia direttamente con sé senza che siano più necessari lunghi cavi elettrici. In particolare sulle grandi superfici risparmia molto tempo nello spostamento del vibratore interno o del convertitore a una fonte di energia vicina rispetto ai vibratori interni collegati tramite cavo. Inoltre l’utente può muoversi liberamente e non deve prestare attenzione ai cavi o alle guaine di protezione a terra. Questo rappresenta un pacchetto di sicurezza aggiuntivo soprattutto durante il lavoro su ponteggi e casseforme. Anche i rischi per la sicurezza causati dai cavi elettrici nel calcestruzzo umido vengono completamente eliminati.

Da decenni siamo uno dei fornitori leader nel settore della tecnologia del calcestruzzo. Grazie al sistema di vibratori interni a batteria abbiamo sviluppato una novità mondale”, dichiara Stefan Pfetsch, Amministratore Delegato di Wacker Neuson Produktion GmbH. “Siamo gli unici fornitori sul mercato a proporre uno zaino per la batteria con batteria intercambiabile. I nostri clienti possono così utilizzare la stessa batteria anche per altri attrezzi del nostro portfolio prodotti o continuare a lavorare con una seconda batteria mentre la prima viene ricaricata. In questo modo offriamo ai nostri clienti una soluzione estremamente flessibile e confortevole per la compattazione del calcestruzzo che integra il nostro portfolio attuale.“

Tutto in uno zaino

Chi si muove con piacere o cammina in montagna sa apprezzare la qualità di un buon zaino. In collaborazione con un importante produttore Wacker Neuson ha sviluppato un sistema di trasporto ergonomico della batteria per il vibratore interno zero emission: Grazie alle dimensioni compatte dello zaino e all’imbottitura dell’imbragatura per le spalle e le gambe, il peso viene distribuito uniformemente. Il convertitore necessario, che assicura una bassa tensione di sicurezza di 34 Volt, è integrato nello zaino in cui è possibile inserire la batteria con poche operazioni e senza l’uso di utensili. In qualsiasi momento è possibile cambiare rapidamente la batteria.

Il vibratore interno a batteria offre gli abituali vantaggi della serie IE di Wacker Neuson: la bottiglia viene temprata nel terzo anteriore e il funzionamento ad alta frequenza assicura un numero di giri stabile e di conseguenza una ottimale qualità dei risultati durante la compattazione del calcestruzzo. Inoltre è robusta, di lunga durata e affidabile. Il nuovo sistema di vibratori interni ha una struttura modulare: allo zaino della batteria possono essere collegati vibratori interni con diversi diametri della bottiglia e diverse lunghezze della guina di protezione. In questo modo, ad esempio, gli addetti al noleggio possono disporre dell’intera gamma di dimensioni di bottiglie e guaine offrendo così ai loro clienti sempre la soluzione adatta agli impieghi più diversi. I clienti possono scegliere tra tre lunghezze delle guaine di protezione standard (1,5, 3 e 5 metri) e bottiglie con tre diversi diametri (38, 45 e 58 millimetri).

7 apparecchi – 1 batteria

Oltre al sistema di vibratori interni ad alta frequenza, altri sei prodotti zero emission di Wacker Neuson vengono azionati con la stessa moderna batteria agli ioni di litio appositamente progettata per il duro lavoro in cantiere. Fornisce sufficiente energia per tutte le mansioni che un apparecchio svolge durante una tipica giornata di lavoro. Due modelli della batteria intercambiabile con diversa potenza – BP1000 e BP1400 – formano il cuore di sette apparecchi e possono essere cambiati in poche operazioni in modo che l’utente possa sostituire in pochi secondi la batteria scarica con una carica. Vibratori interni IEe, piastre vibranti AP2560e, AP1840e o AP1850e e costipatori a batteria AS30e, AS50e e AS60e sono tutti sempre pronti all’uso grazie al sistema modulare con batteria intercambiabile. Oltre a questi apparecchi a zero emissioni per la compattazione, il portfolio zero emission di Wacker Neuson comprende anche un escavatore dual power, una pala gommata, un dumper cingolato e un dumper gommato. Si sta inoltre preparando il lancio sul mercato di un miniescavatore elettrico da 1,7 tonnellate. Sin da ora è quindi possibile lavorare a zero emissioni nei cantieri dei centri storici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here