Compatte

Bobcat: i nuovi mini star a Ecomondo

Ma non solo. Anche la nuova pala gommata, il nuovo sollevatore telescopico e i nuovi skid sono stati tra gli hit nello stand Doosan Bobcat e Ecomondo 2018.Occhi quindi puntati sui mini della Serie R per il segmento da 2 a 4 ton che abbiamo potuto vedere durante i Bobcat Quarry Days da poco conclusi a Praga. Si tratta di cinque modelli – E26, E27z, E27, E34, E35z – che combinano grande potenza di scavo, stabilità eccellente e controllo preciso delle funzioni di lavoro. Il tutto integrato da pesi ridotti, per una più comoda trasportabilità.

Un accurato lavoro

Il team che ha progettato questi nuovi modelli ha introdotto dotazioni all’avanguardia. E migliorato comfort e funzionalità per assicurare la migliore corrispondenza tra le macchine e le applicazioni di destinazione chiave.

Jarry Fiser

Jarry Fiser, Product Line Director per i miniescavatori Bobcat in Europa, Medio Oriente e Africa, ha commentato: “La gamma attuale degli escavatori compatti Bobcat è una delle più apprezzate nel settore. Sostenuti da quasi 5 anni di continua evoluzione, oggi alziamo ulteriormente gli standard di riferimento e siamo convinti che queste macchine siano le migliori nella loro categoria attualmente sul mercato“.

Focus sui modelli

La nuova generazione del gettonatissimo modello E26 è una macchina robusta e facile da usare, ottimizzata per le esigenze specifiche del mercato del noleggio.

Il nuovo modello E27z è un autentico girosagoma ZHS (Zero House Swing).  Migliora ulteriormente le prestazioni già eccellenti del Bobcat E26 attuale, con la cabina più grande per questa taglia di macchine sul mercato.

Il nuovo modello E27 ha profilo di rotazione posteriore convenzionale. Introduce una combinazione unica nella sua classe tra stabilità, prestazioni di scavo e forze di strappo al vertice della categoria. E un peso di trasporto comunque inferiore ai limiti per l’uso di rimorchi adeguati.

L’E34, è il modello convenzionale da 3,4 tonnellate di nuova generazione che offre maggiore stabilità, prestazioni eccellenti e un controllo ancora più preciso.

Chiude la serie il modello E35z, escavatore di nuova generazione per la classe 3,5 tonnellate che offre gli ulteriori vantaggi del design ZHS.

La parola a Gabriele Silvagni

Gabriele Silvagni

Gran parte del successo in Italia del marchio Doosan Bobcat è dovuta alla presenza ultradecennale di DMO spa di Russi (Ra). Che si occupa della vendita e del noleggio di tutta la gamma Bobcat e Doosan.

Il nostro settore ha visto una crescita ponderale delle vendite nel 2018“, ci dice Gabriele Silvagni, Presidente e AD di DMO, incontrato a Ecomondo. “Sintomo di una costante ripersa che ha consentito di recuperare una parte delle quote di mercato. DMO prevede di chiudere il 2018 superando i 37 milioni di fatturato. Consolidando così il trend di crescita del +20% degli ultimi 5 anni.Tutte le gamme dei nostri prodotti hanno risentito di questa congiuntura positiva. Noi puntiamo come sempre sulla qualità dei prodotto, ma anche sull’efficacia dei nostri servizi. Ma anche sul nostro organico (quest’anno incrementato del 40%). Perseveriamo nella politica “del fare”. Implementiamo gli investimenti in struttura e formazione. Con queste premesse il successo non può mancare“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here