Mini escavatori

Bobcat: i nuovi mini della Serie R2

Bobcat ha lanciato la nuova generazione di miniescavatori Stage V da 5-6 tonnellate serie R2 – i nuovi modelli E50z, E55z ed E60. Le macchine della serie R2 offrono numerose opzioni e funzionalità avanzate tra cui il premiato sistema esclusivo Bobcat A-SAC (Advanced Selectable Auxiliary Control, comando ausiliario avanzato selezionabile), e l’innovativa tecnologia ATTS per il tensionamento automatico dei cingoli. Le consegne dei primi miniescavatori della serie R2 inizieranno all’inizio del 2021.

Robert Husar, Product Line Director per i miniescavatori Bobcat nella regione EMEA, ha affermato: “Siamo lieti di annunciare i nuovi miniescavatori serie R2 Bobcat da 5-6 tonnellate, progettati tenendo conto del feedback dei nostri clienti in ogni fase del processo. Lo straordinario stile di queste nuove macchine è indicativo del loro design robusto e dinamico e delle ottime finiture. Tutti i modelli offrono un eccellente mix di prestazioni elevate, stabilità straordinaria e controllo fluido delle funzioni di lavoro ai vertici della categoria“.

Modelli su misura

Sui modelli E50z ed E55z, l’esclusivo profilo girosagoma ZHS (Zero House Swing) di Bobcat fornisce un livello di protezione più elevato rispetto alla configurazione standard con profilo girosagoma ZTS (Zero Tail Swing) e consente la massima tranquillità quando la macchina lavora in prossimità di muri. Con il profilo ZHS, la rotazione della torretta dei modelli E50z ed E55z rimane completamente circoscritta nei limiti della larghezza dei cingoli. Niente sporge, né il cilindro di brandeggio del braccio (profilo inclinato), né gli angoli anteriori, né le maniglie, né le luci, né persino la porta, sia aperta che chiusa.

Il nuovo modello ZHS E50z è una macchina robusta e facile da utilizzare, ottimizzata per le esigenze specifiche dell’industria del noleggio, con caratteristiche pensate per il comfort dell’operatore e funzionalità anche per i proprietari-operatori più esigenti. Grazie al peso aumentato e ottimizzato che massimizza la stabilità di questa macchina, Bobcat è stato in grado di aggiungere un bilanciere lungo di serie.

L’E55z è un modello con prestazioni eccellenti, ed è la macchina Bobcat più grande e più potente con profilo ZHS.

Il nuovo modello E60 è l’ammiraglia della serie R2 sotto tutti gli aspetti: un modello con rotazione tradizionale dotato di motore più potente, una cabina più ampia e nuove caratteristiche esclusive. Con solo 280 mm di sporgenza posteriore, la macchina può essere utilizzata in spazi angusti. Ciò la rende uno strumento ideale per applicazioni altamente impegnative in cui le prestazioni sono essenziali.

Sui miniescavatori della serie R2 sono montati i nuovi motori diesel a coppia elevata Bobcat D18 (E50z/E55z) e D24 (E60) Stage V, progettati appositamente per le macchine compatte Bobcat e basati su un design collaudato utilizzato in migliaia di macchine Bobcat in tutto il mondo. I nuovi motori migliorano le prestazioni globali della macchina e sono conformi con le più severe normative sulle emissioni Stage V. Il filtro antiparticolato diesel permette di utilizzare i nuovi miniescavatori in zone con emissioni regolamentate, come i centri urbani.

Operatore al centro della macchina

Come le macchine della serie R Bobcat da 2-4 tonnellate lanciate con enorme successo nel 2018, i nuovi miniescavatori della serie R2 sono costruiti intorno all’operatore e progettati per offrire eccezionali livelli di confort.

Tutti e tre gli escavatori hanno una cabina spaziosa, sia in altezza che in larghezza, ai vertici della categoria con numerosi vani portaoggetti. Il comodo sedile, che può essere dotato di riscaldamento e poggiatesta, consente lunghe ore di lavoro senza troppo affaticamento. Il nuovo display da 5 pollici e il display touch screen da 7 pollici opzionale con radio integrata e telecamera per visione posteriore portano comfort e visibilità a un livello superiore.

I nuovi miniescavatori della serie R2 sono dotati di tecnologia all’avanguardia, tra cui valvola di ritegno principale, joystick a doppia curva e offset del brandeggio del braccio con controllo proporzionale mediante interruttore di ultima generazione. Le tradizionali prestazioni Bobcat combinate con funzioni di controllo di alto livello fanno sì che i nuovi escavatori siano come un’estensione del braccio dell’operatore.

Affinché l’operatore possa lavorare in modo preciso e sicuro controllando l’area di lavoro attorno alla macchina, i nuovi escavatori offrono un’ottima visione panoramica, con montanti sottili ma robusti. Caratteristiche quali il disappannamento potente, luci a LED, tergicristallo con funzionamento intermittente e finestrino posteriore riscaldato garantiscono che la visibilità sia ottima in ogni circostanza.

Ancora più versatili

La possibilità di avere fino a cinque linee idrauliche ausiliarie montate sul bilanciere e la tecnologia A-SAC opzionale, consentono di personalizzare la macchina in diverse configurazioni per soddisfare i requisiti di qualsiasi accessorio, rendendo questi escavatori un’eccellente macchina porta-accessorio. Il sistema A-SAC è una soluzione esclusiva che permette agli operatori di personalizzare gli schemi di comando dei circuiti idraulici ausiliari sui miniescavatori Bobcat, in base alle loro preferenze di configurazione per l’uso di accessori idraulici.

Il sistema A-SAC è gestito attraverso i pulsanti ubicati su ciascuno dei joystick presenti in cabina. Usandoli insieme all’interruttore A-SAC presente sul pannello di controllo, l’operatore può selezionare una delle sette combinazioni preimpostate di schema di comando senza togliere le mani dai joystick durante il lavoro. Ciò si traduce in una produttività più elevata e in un risparmio di tempo e denaro, che andrebbero persi se l’operatore dovesse abituarsi a nuove modalità di lavoro o a nuove personalizzazioni della macchina.

Stabilità e sicurezza al top

Le nuove macchine della serie R2 sono state progettate per avere un’eccellente stabilità a 360 gradi in qualsiasi situazione, anche quando si scava lateralmente o si movimentano carichi pesanti. Il contrappeso dal design migliorato e i rulli a doppia flangia garantiscono un’ottima stabilità laterale e la sicurezza per l’operatore in qualsiasi situazione.

Le filettature in acciaio per impieghi gravosi e il contrappeso agiscono da paraurti proteggendo i componenti interni essenziali e altri componenti critici quali luci e flessibili beneficiano di una protezione aggiuntiva. Le macchine della serie R2 possono anche essere dotate del sistema brevettato CIB (cilindro all’interno del braccio) opzionale per offrire la massima protezione del cilindro del braccio nonché della valvola di mantenimento del carico.

Tensionamento automatico dei cingoli

Un’altra nuova opzione è il sistema di tensionamento automatico dei cingoli (ATTS) Bobcat, che utilizza la pressione dell’impianto idraulico della macchina per garantire la tensione corretta dei cingoli in qualsiasi momento. La tensione dei cingoli può essere regolata in base alle condizioni del cantiere in cui si sta lavorando. Il lavoro è così più efficiente, consentendo un risparmio di tempo e denaro. Il tensionamento corretto dei cingoli ne prolunga la durata. Questo sistema elimina la necessità di eseguire manualmente il tensionamento dei cingoli, contribuendo così a ridurre i tempi di inattività della macchina, a prolungare la durata utile dei componenti del carro (cingoli, rulli) e a facilitare la sostituzione dei cingoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here