Miniescavatori

Bobcat E27Z: il girosagoma che mancava

L’innovativo profilo girosagoma del nuovo Bobcat E27Z mantiene l’ingombro in rotazione completamente all’interno dell’impronta a terra

Nonostante le somiglianze esteriori con gli altri modelli della gamma, il nuovo miniescavatore del marchio della lince costituisce un importante passo in avanti, che mette a sistema le indicazioni raccolte dai dealer e dagli operatori europei.

Un modello atteso

Attendevamo da tempo questo miniescavatore“esordisce Gabriele Silvagni, Presidente e Amministratore delegato di DMO spa, osservando uno dei modelli già disponibili. Il fondatore dell’azienda distributrice esclusiva dei marchi Doosan e Bobcat per il nord est non nasconde la soddisfazione: “Per rafforzare la ripresa del mercato servono macchine innovative e il nuovo E27Z si presta magnificamente alla nostra strategia di diversificazione. Da tempo, infatti, offriamo le potenzialità delle macchine Bobcat anche alle imprese operanti nell’industria, nelle attività portuali e nella silvicoltura e floricoltura“.

Il nuovo miniescavatore è stato sviluppato per risultare ancora più efficiente, redditizio e sicuro nelle condizioni di lavoro più vincolate dal punto di vista dimensionale, come ad esempio nei cantieri urbani, nei silos di stoccaggio, ecc.. Come per i modelli E26 ed E27, questa macchina sembra costruita attorno all’operatore, esaltando l’ottimizzazione degli ingombri e dei movimenti negli spazi ristretti senza rinunciare all’ergonomia e al comfort.

Cabina al top

La cabina del nuovo Bobcat E27Z è fra le più ampie presenti sul mercato, dotata di un’eccellente visibilità e di comandi ergonomici che riducono l’affaticamento dell’operatore

La cabina è uno fra i componenti che per primo attira l’attenzione: nonostante il generoso spazio interno, l’innovativo profilo girosagoma ZHS mantiene l’ingombro in rotazione completamente all’interno dell’impronta a terra, anche con la portiera aperta e il contrappeso pesante. La capacità di lavoro è esaltata dal disegno del cilindro di rotazione del bilanciere, sempre protetto durante lo scavo parallelo.

Robusto e stabile, performante e versatile, il Bobcat E27Z dispone fra l’altro di un circuito idraulico concepito per garantire elevate prestazioni e massima fluidità dei movimenti, con 5 circuiti ausiliari che restituiscono un’ampia flessibilità d’uso specie nelle operazioni più complesse e nell’impiego della vastissima gamma di attrezzature.

Alla prova dei fatti

Il breve assaggio delle capacità della nuova macchina, svolto presso il test field della concessionaria, conferma le buone impressioni iniziali. Si tratta di un miniescavatore caratterizzato da materiali e finiture di livello superiore, parco nei consumi e facile da mantenere, che non passa inosservato e che farà molto parlare di sé.

Il nuovo miniescavatore E27Z e, sullo sfondo, la sede DMO a Russi (Ravenna), distributrice esclusiva dei marchi Doosan e Bobcat per il nord est

DMO è impegnata nella valorizzazione degli investimenti in ricerca e sviluppo compiuti dalla casa madre, che trasmettiamo ai nostri clienti supportandoli con un’organizzazione composta da 40 persone altamente qualificate“, aggiunge Silvagni. “Operiamo nella sede principale di Russi (Ravenna) e nelle filiali di Assago (Milano), Crespellano (Bologna), Limena (Padova) e Campoformido (Udine), anche attraverso il programma di manutenzione, servizio e ispezione programmati BobCARE PM“.

di Giuseppe La Franca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here