Gru retrocabina

Effer: al Bauma stand con sorpresa

aperturaA conferma che “il Bauma è il cuore pulsante della nostra industria” ci sono i dati della precedente edizione 2013, a cui hanno partecipato 535.065 persone provenienti da più di 200 paesi, che hanno visitato 3.421 espositori da 57 nazioni. Numeri da capogiro anche per l’Italia, primo paese per numero di espositori e terzo per numero di visitatori.

Anche quest’anno Effer si presenta  in fiera (stand FN 723/7) con tante novità sui suoi prodotti per farli toccare con mano ai visitatori che potranno gustarsi un piatto tradizionale di wurstel e un buon boccale di birra.

sinistraUn anticipo: sarà possibile scoprire dal vivo la soluzione V-Stab sul modello 955 che garantisce +35% dell’area operativa con la gru a piena capacità, e che sta avendo sempre più successo sul mercato italiano e internazionale.  Inoltre Effer illustrerà tutte le funzionalità del nuovo sistema di gestione elettronica Progress 2.0, per la massima facilità d’uso e la completa sicurezza dell’operatore e del carico.

centroMa le novità non finiscono qui: Effer ha infatti progettato e realizzato la 95 TLF, dedicata al mercato turco, una realtà in crescita che presenta nuove opportunità di business. Questa gru verrà presentata presso lo stand dal partner turco di Effer, TLF Makine, che illustrerà i plus di prodotto come le portate eccezionali e le possibilità operative di questa gru.

Allo stand Effer ci saranno anche belle sorprese per i visitatori, a conferma della qualità e della capacità di innovare in modo intelligente e creativo in un settore in continua evoluzione come quello delle gru retrocabina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here