Allestimenti

App innovativa per Tecnokar Trailers

Tecnokar Trailers è dal 1986 azienda leader in Italia nel settore della produzione e distribuzione di semirimorchi destinati alla cava e al cantiere edile e stradale.

Marco Luzzi (a sx) con Sergio Castellana di Tecnokar

Il nostro maggiore mercato di riferimento è l’Italia“, ci ha detto Marco Luzzi, Marketing & Export Department, che abbiamo incontrato  a Verona, ai colloqui tra costruttori e stampa in  preparazione al Samoter (21,25 marzo 2020). “Ma siamo molto bene posizionati anche in Francia grazie al nostro partner Legras Industries. La gamma che offriamo è ampia perché oltre ai ribaltabili posteriori destinati al cava cantiere e al trasporto di asfalto abbiamo anche ribaltabili laterali, laterali e posteriori destinati al trasporto del rottame, piani mobili. La nostra particolarità è l’elevata personalizzazione dei nostri mezzi che cuciano addosso alle esigenze del cliente”.

Una APP innovativa

Al Samoter (Pad. 7 Stand C7) Tecnokar si focalizzerà sulla presentazione della soluzione  TecnokAPP, già presentata in anteprima al Solutrans di Lione lo scorso novembre.

Questa innovativa soluzione è basata sullo standard Industry 4.0 e, attraverso un’App, consente di attivare le funzioni del trailer in piena sicurezza, senza dover scendere dalla cabina del trattore durante le operazioni di carico/scarico. Durante le fasi operative la App è in grado di intercettare e gestire anomalie di funzionamento e/ o situazioni di sicurezza scarsa o assente.

TenokAPP consente di attivare le funzioni di gestione del trailer e di monitorarne in tempo reale lo stato operativo, acquisendo dati dal sistema ABS/EBS di terzi, dai sensori e dagli attuatori installati sul trailer. Le funzioni attivabili da TecnokAPP sono undici e spaziano dal semplice comando idraulico del paraurti posteriore, fino al monitoraggio della temperatura nel trasporto di conglomerati bituminos

Le funzioni possono essere attivate singolarmente (apertura sponda, ribaltamento con angolo…) oppure si possono costruire delle macro di facilitazione  e impostarle quindi in sequenza .

Inoltre per i siti di posa di asfalto TecnokAPP ha messo a punto un innovativo sistema di rilevazione della temperatura dell’asfalto trasportato, che viene poi memorizzata. Alla consegna del materiale è possibile  stampare uno scontrino attraverso una stampante connessa in blue tooth. Il trailer kit comprende, oltre a una stampante mobile, 1 tablet e 1  centralina.

Tutto connesso

La cosa importante è che il semirimorchio per la prima volta  è totalmente indipendente dalla motrice. Mentre in precedenza l’allestimento della motrice in fase di consegna del semirimorchio era  specifica per le funzionalità del trailer ora, anche se il semirimorchio è parcheggiato, la centralina (dotata di sim che poi trasferisce il tutto nel cloud) continua a inviare segnali, con un’autonomia di 5 mesi grazie a una batteria ricaricabile. I dati (angolo della cassa, angolo di beccheggio, velocità, carichi, temperatura…) vengono raccolti con sistema telemetrico,  il tablet colloquia con la centralina senza bisogno di connessione internet ed è autonomo al 100%. Il flottista o il trasportatore a cui vengono trasferiti può controllare lo stile di guida dei propri autisti e può anche definire e assegnare un quadrilatero di operatività.

Nel video girato nella cava in Località Vallocchia, a pochi chilometro da Spoleto una dimostrazione di come funziona.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here