Compattazione leggera

2020 oltre le aspettative per Weber MT

Il 2020 è stato un anno complesso, ma che ha riservato anche notevoli sorprese. In casa Weber MT è stato l’anno della conferma: la clientela ha definitivamente sancito il successo di tre modelli, rappresentativi di altrettante gamme, sempre più apprezzati nel mondo della compattazione leggera. E non è finita qui…

Investire in “beni rifugio”

Nei periodi di incertezza si opta per i cosiddetti “beni rifugio”. Si investe cioè in prodotti solidi, sicuri e affidabili, dove la qualità è un prerequisito fondamentale. Questo teorema è perfettamente dimostrato dal 2020 di Weber MT che ha visto la conferma (e un notevole incremento delle vendite) dei tre best seller dello specialista della compattazione leggera. Stiamo parlando della piastra vibrante mono-direzionale CF 2 HD, del  vibrocostipatore verticale SRV 620 e della piastra vibrante bi-direzionale CR 6 CCD 2.0, tre attrezzature ben conosciute a tutte le imprese italiane in quanto sinonimo di resistenza, solidità e longevità, che permettono di lavorare ininterrottamente senza spiacevoli intoppi e con bassissime necessità di manutenzione.

La Piastra vibrante CF 2 HD

Con un peso di 84 kg, una larghezza di lavoro di 45 cm e una forza centrifuga di 15 kN, la piastra vibrante mono-direzionale CF 2 HD è l’attrezzatura ideale per molteplici applicazioni: dall’asfalto ai terreni ghiaiosi, fino alla compattazione delle mattonelle autobloccanti, aggiungendo la lastra in vulkollan. Si caratterizza per dimensioni compatte, impugnatura antivibrazioni brevettata (vibrazioni mano-braccio <2,5 m/s2), serbatoio acqua da 12 l e telaio protettivo in acciaio. Inoltre il design della piastra assicura un’ottima distribuzione della forza e del peso, evita l’accumulo di detriti e permette di lavorare in maniera ottimale in prossimità dei muri.

Il Vibrocostipatore verticale SRV 620

Snello e maneggevole nonostante un peso di 66 kg e una forza di compattazione di ben 18 kN. Stiamo parlando del vibrocostipatore verticale SRV 620 che, grazie alla scelta di materiali di prima classe e l’utilizzo di trattamenti speciali, è un’attrezzatura estremamente robusta e resistente (tutte le protezioni sono in acciaio), ma allo stesso tempo agile e perfettamente equilibrata e quindi perfetta per i più differenti utilizzi. La leva dell’acceleratore a quattro posizioni fisse permette di selezionare la modalità di lavoro senza sforzare la frizione. Mentre i quattro stadi di filtraggio dell’aria sono indispensabili per permettere al motore di lavorare ininterrottamente (e senza problemi) negli scavi, dove si sollevano molte polveri.

 

La Piastra vibrante  CR 6 CCD 2.0

La piastra vibrante bi-direzionale CR 6 CCD 2.0 grazie a un peso di 414 kg, alla larghezza di lavoro variabile di 45, 59 e 74 cm e alla forza di compattazione di ben 55 kN, è la macchina ideale per la compattazione dei sottofondi ghiaiosi e argillosi, arrivando fino a 60 cm di profondità. In pratica è la soluzione perfetta per una compattazione a regola d’arte, in grado di sostituire il tradizionale rullo da 15 q con uomo a bordo che permette, al massimo, di arrivare a una profondità di compattazione di 40 cm, a fronte di un costo decisamente maggiore. Nonostante la forza della macchina, grazie all’impugnatura antivibrazioni le vibrazioni mano braccio sono < 2,5 m/s2. Il telaio è in acciaio massiccio e conferisce estrema robustezza e sicurezza all’attrezzatura, mentre il portello anteriore garantisce un agevole accesso ai punti di manutenzione. La piastra è inoltre dotata del dispositivo di diagnostica continua del motore “Compatrol MDM” e del sistema di misurazione della compattazione “Compatrol CCD”.

Il rapporto qualità-prezzo, già evidente nelle versioni diesel, è ancora più sorprendente scegliendo le versioni con motore Honda a benzina. Anche queste possono essere equipaggiate, su richiesta, dell’avviamento elettrico o del dispositivo Compatrol. La piastra vibrante bi-direzionale CR 6 CCD 2.0 è disponibile in sei versioni con 3 diverse larghezze di lavoro regolabili.

La Piastra vibrante CR 1 HD

Il 2020 di Weber MT si è caratterizzato anche per la consacrazione sul mercato della piastra vibrante bi-direzionale CR 1 HD lanciata in occasione del Bauma 2019. Una macchina estremamente compatta e maneggevole, utilizzabile praticamente per qualsiasi tipo di lavoro o terreno: dalla ghiaia all’asfalto (con il serbatoio acqua) oppure per le mattonelle autobloccanti (con il tappetino in vulkollan). Leggera e compatta come una piastra mono-direzionale, pesa solo 92 kg ed è manovrabile con estrema facilità con una mano sola. Larga solo 35 cm è ideale per gli scavi stretti.

C’è anche l’app

Cercando “WeberMT Service” nel Google Play Store, gli operatori possono trovare l’app che permette di scaricare tutti i manuali di uso-manutenzione, le schede tecniche, i video e i cataloghi dei ricambi. Tutto con estrema facilità e senza perdere tempo con interminabili ricerche su internet. Inoltre l’app segnala il concessionario Weber più vicino al proprio cantiere, fornendo al contempo tutti i contatti per richiedere eventuali informazioni. A breve verranno implementate nuove funzioni per rendere l’app ancora più indispensabile, specialmente per i centri assistenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here