Bilanci & Progetti

Cangini: azienda e obiettivi in crescita

Il 2017 è stato per Cangini un anno importante: il reparto interno di R&D ha dato grande impulso alla produzione, fra perfezionamento dei prodotti usciti a fine 2016, nuovi importanti restyling e nuovi concept integrali che vedranno l’immissione sul mercato già a inizio 2018. Tutte le tre macro-aree dell’offerta aziendale – le benne, le attrezzature e gli attacchi rapidi – sono infatti passate sotto l’attenta lente dello sviluppo.

Giorgio Cangini

Non solo, lancio ufficiale della nuova comunicazione Cangini a 360° il 12 gennaio 2018: nuovo il  sito, ripensato completamente per facilitare l’accessibilità delle informazioni, grazie ad una grafica che guida rapidamente il visitatore, attraverso passaggi semplici e intuitivi, verso il suo obiettivo di ricerca; nuovo il vastissimo catalogo prodotti, alla sua 22a edizione e in versione PDF interattivo, così da essere aggiornato in tempo reale e scaricato dal sito; nuovo il funzionale catalogo ricambi per tutti i prodotti che l’azienda propone.

“Il cliente è al centro dei nostri pensieri. L’operatore che entra nel Mondo Cangini – sottolinea il Presidente Giorgio Cangini – deve trovarsi a proprio agio, deve trovare risposte alle sue richieste o ricerche facilmente, deve sentire di far parte di un universo fatto di attrezzature affidabili e di persone pronte a supportarlo”.

Il 2018 di Cangini

Tante saranno poi le iniziative che, nel corso dell’ anno, vedranno protagonisti gli utilizzatori delle attrezzature del brand romagnolo. “La nostra società è presente in 42 paesi del mondo, con una rete di 900 dealer. Ma, se non nelle fiere o negli open house organizzati da noi o dai nostri dealer nazionali e internazionali, non entriamo quotidianamente in contatto con gli utilizzatori. E questo ci manca”, spiega Antonio Cannaò, Direttore vendite internazionali.

“A loro saranno dedicati eventi e iniziative, anche grazie alla preziosa collaborazione con dealer fidelizzati e al potenziamento dei canali social, che oggi rappresentano uno degli strumenti più utilizzati al mondo. Sulla nostra pagina, infatti, i clienti e gli utilizzatori avranno voce in capitolo”.

A chi si reca in Cangini nell’Appennino romagnolo basterà una rapida occhiata alla nuova area produttiva per avere immediatamente chiara la percezione degli obiettivi di questa azienda in continuo sviluppo: entra infatti in funzione il nuovo impianto di verniciatura ad acqua ed entrano a pieno ritmo nel ciclo produttivo i nuovi 2.400 mq di impianti destinati alle attrezzature oleo-dinamiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here