Poltrone

Felix Bietenbeck nuovo COO in Wacker Neuson

Felix Bietenbeck

Il Consiglio di Sorveglianza di Wacker Neuson  ha nominato Felix Bietenbeck nuovo membro del Comitato Esecutivo a partire dal 1° ottobre 2020. Bietenbeck assumerà la nuova posizione di Chief Operations Officer (COO). Il Consiglio di Sorveglianza ha ampliato il Comitato Esecutivo in risposta alla forte crescita del Gruppo negli ultimi anni.

“Con il nostro portafoglio di attrezzature innovative leggere e compatte, abbiamo registrato una crescita dinamica negli ultimi anni. Siamo lieti di accogliere Mr. Bietenbeck, un esperto del settiore con comprovata esperienza,  nel nostro Gruppo. L’ampliamento del Comitato esecutivo implicherà un crescente numero di compiti organizzativi per sfruttare al meglio le opportunità di business emergenti”, spiega Hans Neunteufel, Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Wacker Neuson. 

Felix Bietenbeck (55) entra in Wacker Neuson dopo una carriera internazionale di successo con il Gruppo Continental. Nel suo ruolo più recente, è stato Executive Vice President responsabile di Vehicle Dynamics, una business unit con circa 10.000 dipendenti e più di venti sedi di produzione e sviluppo. Prima di questo, ha ricoperto vari ruoli presso Continental con sede in Cina, Messico e Germania. In queste posizioni, ha svolto un ruolo chiave nel plasmare con successo sia la crescita che la fase di ristrutturazione.

Uomini e incarichi

Con  Bietenbeck, il comitato esecutivo di Wacker Neuson conta ora quattro membri. Nel settembre 2017, Martin Lehner (CEO) è stato nominato Presidente del Consiglio Esecutivo oltre al suo ruolo di CTO e COO. Da ottobre, Bietenbeck agirà come COO, mentre Lehner si concentrerà ancora di più sulla direzione strategica del Gruppo e sull’ulteriore rafforzamento della sua spinta innovativa. Le funzioni affidate ad Alexander Greschner (CSO) e Wilfried Trepels (CFO) rimangono invariate. Sono lieto della nomina di Felix Bietenbeck, poiché i suoi lunghi anni di esperienza e competenza aggiungeranno grande valore alla nostra azienda. L’ampliamento del Comitato Esecutivo è un passo importante negli sforzi di riorganizzazione delle strutture interne del Gruppo, in corso ormai da alcuni mesi. L’obiettivo è allineare la nostra organizzazione ancora più strettamente alle esigenze dei nostri clienti, eliminare le strutture ridondanti, semplificare le linee di reporting e dare ancora più slancio alle nostre capacità innovative“, conclude Lehner.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here