Tranching

Una W 100 CFi per la fibra ottica

Il potenziamento delle reti in fibra ottica sta conoscendo un vero e proprio boom in tutto il mondo. Così anche nel distretto di Schärding, in Alta Austria: i comuni limitrofi al confine con la Germania potranno tra breve usufruire di servizi Internet a banda larga. L’impresa esecutrice dei lavori, la Hemmelmair Frästechnik GmbH con sede a Linz, si serve delle tecnologie più avanzate, in questo caso in acciaio e carburo metallico. L’azienda specializzata nella scarifica impiega infatti per gli interventi stradali sul posto la W 100 CFi, un modello dell’ultima generazione di scarificatrici compatte dotato di un gruppo fresante in profondità che Wirtgen ha sviluppato specificamente per tale applicazione.

“Abbiamo in servizio 15 scarificatrici a freddo Wirtgen. Nel corso dell’ormai pluriennale collaborazione abbiamo imparato ad apprezzare le competenze risolutive della società distributrice e ci siamo rivolti anche stavolta al Wirtgen Group in Austria”, spiega Manfred Grössing, amministratore delegato di Hemmelmair. Dopo aver discusso i requisiti con il Product management Wirtgen, la commessa di sviluppo è stata assegnata al reparto di progettazione presso lo stabilimento Wirtgen in Germania. “Il nostro cliente deve essere in grado di utilizzare la scarificatrice in modo flessibile, cioè di passare il più rapidamente possibile dall’applicazione speciale ai convenzionali interventi di manutenzione stradale”, precisa Manfred Stiegler, responsabile del servizio clienti presso la società di distribuzione e assistenza Wirtgen Austria del Wirtgen Group.

La W 100 CFi si prestava in maniera ottimale all’intervento in Alta Austria. La macchina della nuova generazione di scarificatrici compatte Wirtgen integra numerose innovative funzioni aggiuntive e automatiche che coadiuvano fattivamente gli utenti nell’uso dei comandi e ottimizzano i processi operativi. Wirtgen ha sviluppato una soluzione specifica per il metodo di trenching: essa prevede il montaggio di un carter che alloggia una sottile ruota da taglio dotata di denti standard W6 dietro il cingolo posteriore destro in posizione rientrata. Con un diametro del cerchio di taglio molto ampio, di 1620 mm, si possono fresare trincee profonde fino a 600 mm e larghe fino a 300 mm. Il materiale di scavo viene convogliato verso l’alto dalla rotazione della ruota da taglio e scaricato a lato della trincea per mezzo di un deflettore in lamiera e di uno scivolo.

Il controllo del gruppo fresante in profondità della W 100 CFi avviene per mezzo del classico quadro di comando della W 100 CFi. “Tutte le funzioni sono state integrate nell’esistente sistema di comando: la velocità di rotazione della ruota da taglio, la paratia laterale e il raschiatore. Ciò significa che l’operatore manovra la sua scarificatrice come di consueto”, spiega Andreas Salz del reparto di sviluppo e progettazione della tecnologia di taglio presso la Wirtgen GmbH.

L’amministratore delegato di Hemmelmair, Manfred Grössing, è rimasto subito convinto della soluzione di trenching Wirtgen: “La semplicità delle operazioni di montaggio e smontaggio del gruppo fresante in profondità e la facile trasportabilità della W 100 CFi ci permettono di utilizzare la scarificatrice in modo flessibile e quindi ottimale”. Ciò è stato possibile anche nel cantiere in Alta Austria: poco dopo la commessa di trenching la compatta scarificatrice è stata impiegata per il ripristino di una strada extraurbana. Anche durante tale intervento la W 100 CFi si è fatta apprezzare per un lavoro economico, in questo caso reso possibile soprattutto dal Flexible Cutter System.

Il Flexible Cutter System (FCS)

Wirtgen propone la soluzione ottimale per aumentare il grado di utilizzazione della macchina: il Flexible Cutter System (FCS), che consente di cambiare in poco tempo i tamburi fresanti aventi larghezze operative o distanze tra le linee di taglio differenti. A seconda della macchina, l’operazione di cambio del tamburo fresante richiede solo da 30 a 90 minuti, ad esempio per trasformare la scarificatrice a freddo da un modello di serie a una macchina per la fresatura fine. Così la stessa scarificatrice può essere usata per eliminare le ormaie da una strada extraurbana, per preparare con un tamburo per fresatura fine il manto stradale per la stesa di un microtappeto o per rimuovere con un tamburo per microfresatura i rivestimenti applicati su pavimentazioni in asfalto o in calcestruzzo. La gamma di tamburi fresanti FCS è molto ampia, per cui il ventaglio delle possibili applicazioni delle scarificatrici a freddo è enorme.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here