Costruttori in fiera

Volvo CE Italia a Marmomacc

Volvo CE Italia partecipa anche quest’anno alla 52esima edizione di Marmomacc, che si terrà a Verona dal 27 al 30 settembre 2017.

Saranno presenti la pala gommata L220H BHHD, l’escavatore cingolato EC480E con martello Volvo BH48 e la pala gommata compatta L35G, a completare le soluzioni Volvo CE per le cave di marmo.

Sul fronte delle pale gommate compatte, la L35G può  sembrare piccola ma offre un’elevata forza di strappo e di sollevamento e un’eccellente altezza da terra da fare invidia a macchine di stazza superiore. Trainate dal  motore Volvo D3.3M, le rinnovate pale della serie G soddisfano i rigorosi requisiti sulle emissioni Tier 4 Final/Stage IIIB e non hanno bisogno di un filtro antiparticolato diesel. Grazie al loro design ingegnoso, ad un’efficace protezione e alla loro eccezionale manovrabilità, le pale gommate compatte Volvo da 5,5-6,1 tonnellate sono ideali per lavorare in spazi ristretti e garantiscono lunga durata e continue alte prestazioni.

Per qualunque tipo di lavoro: movimentazione di materiale delicato, spostamenti frequenti tra cantieri di lavoro o utilizzo di attrezzature più impegnative da manovrare, le pale gommate compatte Volvo aiutano a portare a termine il lavoro senza ritardi, qualunque sia l’applicazione. La trazione idrostatica ad elevata fluidità assicura brevi cicli operativi mentre la modalità opzionale ad alta velocità consente di ridurre al minimo i tempi di transito. Una pompa idraulica opzionale consente di aumentare la portata dell’impianto ausiliario fino a 100 litri al minuto in modo da migliorare la produttività della macchina.
L’escavatore EC480E è una macchina potente ed efficiente, progettata per ridurre il consumo di carburante e aumentare la produttività. Grazie alla tecnologia avanzata che
include l’esclusiva modalità ECO e un nuovo impianto di controllo elettroidraulico, l’EC480E ha migliorato l’efficienza dei consumi.
Il nuovo impianto di controllo elettroidraulico utilizza la tecnologia intelligente per gestire la portata a seconda delle richieste e ridurre le perdite interne del circuito idraulico. Questo aumenta la controllabilità, riduce il tempo ciclo e migliora l’efficienza dei consumi, portando a una maggiore produttività e a prestazioni migliori.
L’esclusiva modalità di lavoro integrata di Volvo include la modalità G4 per un’efficienza dei consumi e delle prestazioni della macchina ottimali.
Gli operatori possono scegliere la modalità di lavoro più adatta al compito da affrontare, scegliendo tra I (Idle, minimo), F (Fine, fine), G (General, generale), H (Heavy, pesante) e P (Power max, potenza massima.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here