Parco macchine

Venpa Sud amplia il parco macchine

Con un nuovo ordine di macchine si consolida il rapporto di lunga durata che lega JCB a Venpa Sud, azienda specializzata nel noleggio e nella vendita di piattaforme aeree e macchine movimento terra. Fondata nel 1996 a Martina Franca (TA) da Michele Marraffa, Venpa Sud è oggi fra le più strutturate organizzazioni attive non solo a livello nazionale ma anche con importanti proiezioni a livello europeo.

Il rapporto oggi si consolida ulteriormente con l’acquisizione da parte di Venpa Sud di un importante lotto di nuove macchine JCB: si parte “heavy” con due esemplari di escavatori cingolati JS220 e una pala gommata JCB 437, per passare a un “evergreen” come la terna 3CX, poi i midi escavatori “new generation” 57C-1 e 67C-1 a cui si aggiunge un mini 8035ZTS, e non poteva mancare certo il “best seller” telescopico con due esemplari di movimentatore 535-140, concludendo la fornitura con un rullo stradale compatto JCB Vibromax VM117 e tre carrelli elevatori a braccio telescopico Teletruk 35D.

Michele Maraffa

Afferma Michele Marraffa, amministratore di Venpa Sud e del Gruppo Marraffa: “Abbiamo sempre voluto un rapporto diretto con i nostri partner, e JCB sotto questo aspetto ci ha dimostrato in ogni momento la massima disponibilità, dalla filiale italiana alle strutture di assistenza passando per il top management britannico”.

Un rapporto che si è consolidato nel tempo anche grazie al costante miglioramento dei contenuti tecnologici delle macchine, che di anno in anno offrono prestazioni, rendimento e affidabilità sempre più soddisfacenti. Aspetti, questi, particolarmente importanti per un’organizzazione di noleggio. Michele Maraffa aggiunge: “Non solo la qualità delle macchine;  per noi sono molto importanti anche i supporti di assistenza e formazione offerti da JCB, i quali rappresentano una preziosa opportunità per fonire ai nostri clienti un servizio di alto livello come si conviene agli standard di Venpa Sud”.

La nuova squadra di macchine JCB va ad affiancare un parco che già comprendeva oltre 50 macchine a marchio JCB fra escavatori delle classi 300 e 200 tra cui un JS370 (il primo in assoluto consegnato in Italia lo scorso anno), un JS360 e diversi JS220 e JS235, alcuni modelli della classe 140 e numerosi mini e midi delle classi 80, 60, 40, 30, oltre ad alcuni esemplari della premiata gamma di sollevatori telescopici. Segno inequivocabile, questo, di una fiducia che ha trovato le più importanti conferme nel rendimento sul campo delle macchine del costruttore britannico, e in una relazione diretta con il costruttore particolarmente soddisfacente.

1 commento

  1. Buonasera Dr. Grancini,
    il 23 settembre Arimak e Italricambi Service inaugureranno a Serravalle Pistoiese la Nuova Sede in Loc Masotti Via Provinciale Lucchese, 3. Per le nostre aziende un grandissimo impegno di risorse di ogni genere… ma siamo convinti di avere buone.. speranze nonostante tutto! Se avesse la possibilità di raggiungerci saremmo felicissimi di averla nostra ospite.
    Se volesse contattarmi il tlf dell’uffiocio è 0575381899 oppure il Cell. 3336226726

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here