Partnership

Scania: al via la partnership con  Kobelco

I motori per le gru cingolate Kobelco oggetto dell'accordo con ScaniaScania è pronta a fornire a Kobelco motori industriali a basse emissioni, utilizzati per alimentare i nuovi modelli di gru cingolate idrauliche da 300 tonnellate.

I prodotti verranno lanciati in tutto il mondo.

Scania e Kobelco Construction Machinery hanno infatti concordato la fornitura, da parte del costruttore svedese, di motori industriali da 13 litri a basse emissioni.

I motori verranno utilizzati da Kobelco nelle nuove gru cingolate con una capacità di sollevamento di 300 tonnellate.

Il primo prodotto Kobelco ad utilizzare questi motori verrà lanciato negli Stati Uniti.

Scania e Kobelco: un progetto condiviso

Un modello che verrà fornito con motori Scania a basse emissioni “Con questo progetto, Kobelco è felice di fare un passo in più al fianco di Scania”. Così Hiroaki Iwamitsu, Managing Executive Officer della divisione Design & Development Engineering di Kobelco.

“Dall’esperienza avuta con loro nello sviluppo di questa nuova gru, abbiamo testato in prima persona la tecnologia avanzata. E anche la grande cooperazione offerta dall’azienda svedese. Siamo pronti a guardare al futuro per ottenere nuovi successi”.

Haruyuki Mayama, Engine Sales Manager, Motori Scania in Giappone, ha evidenziato: “Siamo molto orgogliosi di essere stati selezionati da Kobelco come partner per alimentare i suoi prodotti. Sono certo che l’introduzione sul mercato sarà un grande successo”.

Scania da 13 litri: un motore ecologico

Il motore industriale Scania da 13 litri e 331 kW rispetta gli standard sulle emissioni previsti dalle normative Stage IV / Tier 4 final / Japan H26 senza bisogno di filtri per particolato.

I clienti che si trovano in Paesi con altre norme sulle emissioni potranno così contare sui macchinari Kobelco dotati di motori a basse emissioni.

I prodotti Kobelco alimentati con motori del costruttore svedese includono i seguenti prodotti: CK3300G-2 (per il Nord America), CKE3000G (per l’Europa) e CKS3000 (per altri mercati).

Tali motori si contraddistinguono per una coppia elevata già a bassi regimi.

Ma anche per la risposta immediata, il ridotto consumo di carburante, i bassi costi del ciclo di vita, l’alto rapporto potenza-peso e la comprovata qualità.

Scania offre inoltre una rete globale con oltre 2.000 officine collocate in maniera strategica su tutto il territorio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here