Noleggio a convegno

Il programma del 25° Congresso Assodimi

La platea del 24° Congresso Assodimi

Si svolgerà  Bologna il 13 ottobre prossimo il 25° Congresso Assodimi Assonolo, ospitato nella cornice della più antica distilleria della città felsinea, Villa Zarri.

Villa Zarri in notturna

Si parlerà di “Passato, presente e futuro del noleggio professionale“, un macro-tema all’interno del quale ci si focalizzerà sul Noleggio 4.0: digitalizzare, innovare, cambiare, comunicare.

La giornata, animata dalla giornalista di TgCom Claudia Vanni, dopo il benvenuto del direttore di Assodimi/Assonolo e del Presidente Mauro Brunelli, prevede l’intervento di Cristina Mollis di H-Farm: “Come deve cambiare l’approccio con i clienti nell’ottica della digitalizzazione”.

Di digitalizzazione si parlerà anche durante l’incontro con i noleggiatori italiani (Gruppo Tesa) ed europei, con nomi come Gam (Spagna), Kiloutou (Francia), Riwal (Olanda) e la partecipazione di Camillo Vismara dalla Svizzera. Silvia Salemi di Targa Telematics chiuderà la mattinata introducendo Francesco Vannini di Hertz che parlerà della “Mobilità a 360° Customer Centric.

Piatto forte del pomeriggio sarà la presentazione dello studio statistico sul noleggio 2017 da parte di Federico Della Puppa.

E siccome per parlare di futuro bisogna necessariamente guardare al passato, la parola verrà data agli ex presidenti di Assodimi che spiegheranno come in 25 anni sia cambiato il noleggio in Italia.

Sergio Toffetti di Microsoft Italia parlerà delle implicazioni di un cambio di paradigma nella trasformazione digitale delle aziende.

Infine verrà presentata la nuova App Assodimi, il MarketPlace Noleggio e consegnati certificazioni, diplomi e riconoscimenti.

Una giornata indubbiamente importante dalla quale ci aspettiamo scaturiscano nuove idee, nuove proposte, nuove opportunità per il noleggio di domani.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here