Dati di mercato

Nuovi record di vendita per JCB

JCB ha annunciato nuovi record per fatturato e vendite di macchine nel 2017, nonostante i mercati globali abbiano confermato un andamento altalenante durante tutto l’anno.

Ecco i numeri

JCB, il produttore di macchine per il cantiere e l’agricoltura con sede nello Staffordshire, ha comunicato che il suo fatturato nel 2017 è salito di quasi il 28% a 3,35 miliardi di Sterline (nel 2016 era di 2,62 miliardi). Mentre le vendite di macchine sono salite a 75.693 (66.011 nel 2016). Gli utili su base EBITDA sono aumentati di quasi il 19% a 341 milioni di Sterline (287 milioni nel 2016). Dal 1975, il rendimento medio dell’investimento di JCB è stato superiore al 30%.

Il rimbalzo del mercato è proseguito con forza nel 2018, che ha spinto i livelli di produzione globale a un livello record di 500 macchine al giorno.

Un anno importante

Graeme Macdonald

Il CEO  Graeme Macdonald, ha dichiarato: Il 2017 è stato un anno molto importante per JCB durante il quale abbiamo stabilito nuovi record di vendita. Mentre il mercato globale è cresciuto di oltre il 21% lo scorso anno, le vendite sono aumentate di quasi il 28%. Questa crescita ha spinto la domanda in tutte le gamme di prodotti. In particolare per i sollevatori telescopici, dove stiamo investendo in una maggiore capacità di produzione globale”.

Un massimo storico

Anthony Bamford

Il Presidente di JCB, Lord Bamford, ha dichiarato: “La continua crescita dei mercati globali nel 2018 ha visto i nostri tassi di produzione raggiungere il loro massimo storico. Anche i livelli di occupazione nei nostri stabilimenti sono ai massimi storici. E ora impieghiamo più di 15.000 persone. Solo nel Regno Unito quest’anno abbiamo reclutato quasi 1.100 persone. Ottime notizie sia per l’azienda che per l’industria britannica”.

JCB ha 22 stabilimenti in tutto il mondo, di cui 11 nel Regno Unito e gli stabilimenti britannici JCB ora impiegano la cifra record di 7.600 persone. A giugno JCB ha rivelato che stava investendo 50 milioni di sterline in un nuovo stabilimento britannico per la produzione di cabine per le sue macchine a Uttoxeter, nello Staffordshire. La fabbrica aprirà nel 2019.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here