Pneumatici

La prima volta di BKT a Automechanika

BKT è pronta per il suo debutto ad Automechanika di Francoforte (11-15 settembre) tra le principali fiere al mondo del settore automotive. Una prima volta che intende lasciare il segno fin da subito. E’ difficile, infatti, non notare il mega dumper e il grande trattore in plexiglass. Vere e proprie opere di ingegneria, esposte allo stand della multinazionale indiana insieme al top di gamma dei vari segmenti rappresentativi della gamma Off-Highway.

Focus sull’automotive

Questa 25ma edizione di Automechanika ospiterà in co-esposizione Reifen, l’appuntamento dedicato agli pneumatici, in precedenza tenutosi a Essen e ora al suo esordio a Francoforte. All’interno della manifestazione dell’automotive per eccellenza. BKT, storica presenza di Reifen, da sempre alla ricerca di nuove opportunità di business e di pubblici, intende non mancare a questa nuova combinazione.

Una nuova sfida

Lucia Salmaso

“Automechanika di Francoforte è per noi l’ennesima nuova sfida” dichiara Lucia Salmaso, AD di BKT Europe “consapevoli di prendere parte a una piattaforma di grande prestigio e di forte richiamo di un pubblico internazionale. Ci auguriamo che questa collocazione all’interno di un tale importante contenitore ci permetta di intercettare e dialogare con un nuovo pubblico nell’ottica di accrescere il business e individuare opportunità e spazi di crescita. Anche a Francoforte portiamo il nostro stile di presenza nelle fiere, fiduciosi di lasciarvi il segno come sempre accade”.

E lo stand BKT non passa certo inosservato. E’l’unico spazio a ospitare un gigantesco dumper e un grande trattore completamente in plexiglass. Due realizzazioni, ingegneristiche e artistiche, accomunate da strutture minuziosamente progettate e riprodotte. Il dumper pesa 65 quintali, è costruito con una struttura portante in acciaio, 68 tubi di collegamento e 530 distanziali in Nylon torniti che uniscono le 127 lastre in plexiglass (40 quintali) intagliate con tecnologia laser.

In mostra a Automechanika

Questa mega-macchina in scala 1:1 è equipaggiata con sei pneumatici EARTHMAX SR 45 M (misura 24.00 R 35), progettati appositamente per i dumper rigidi. Devono quindi dare il massimo anche nelle condizioni d’uso più impegnative. Sono perciò dotati di struttura All Steel della carcassa, di battistrada con classe di profondità E-4 e di mescole cut resistant e heat resistant. Questo mix di elementi assicura eccellente trazione e grande resistenza anche per operazioni di trasporto su lunghe distanze.

Il trattore in plexiglass, invece, pesa 1.500 kg, ed è equipaggiato con uno pneumatico di ultima generazione: AGRIMAX V-FLECTO nelle due misure VF 710/60 R 42 NRO e VF 600/60 R 30 NRO. Progettato per esaltare le prestazioni dei trattori più tecnologici, questo pneumatico vanta una combinazione di caratteristiche che lo rendono unico.Per esempio  ridotta compattazione del suolo, minori costi operativi, duplice uso sia su campo che su strada senza richiedere variazioni nella pressione di gonfiaggio e maggiore capacità di carico (+40%) alla stessa pressione di uno pneumatico standard di uguale misura.

Ci sono anche questi

Esposti sullo stand anche gli pneumatici PORTMAX PM 93 e BK-LOADER 53. Il primo è specifico per il trasporto intermodale, ed è perfetto per equipaggiare gli straddle carrier, le cosiddette gru a cavaliere. Particolarmente resistente, di lunga durata e con alta capacità di carico, PORTMAX PM 93 movimenta i carichi più pesanti e mantiene un’elevata stabilità. Non da ultimo, assicura all’operatore una guida più confortevole, senza slittamenti, riducendo il consumo di carburante.

BK-LOADER 53

BK-LOADER 53 è il primo pneumatico BKT specializzato nelle operazioni di recycling. È dotato di cinture in aramide, di uno speciale disegno del battistrada che assicura un’ottima stabilità laterale. E di un battistrada extra profondo che garantisce una straordinaria resistenza all’usura, a tagli e perforazioni. BK-Loader 53 si distingue, inoltre, per le eccezionali proprietà di autopulitura. Eper grip e trazione eccellenti, sia su superfici bagnate che asciutte.

Questi prodotti rappresentano solo alcuni dei segmenti applicativi in cui l’azienda opera poiché impossibile esporre in un’unica vetrina tutte le gamme BKT che oggi vanta uno dei portafogli prodotti più ampi al mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here