Short Radius

HX130 LCR: nuovo short radius di Hyundai

Hyundai Construction Equipment lancia l’HX130 LCR, il terzo modello di escavatore a raggio compatto della linea di prodotti serie HX dell’azienda. Questa macchina da 13 tonnellate è disponibile anche in una seconda configurazione standard, la HX130 LCRD, che include una lama livellatrice. La nuova macchina è il 15° modello di escavatori della serie HX. L’HX130 LCR colma una lacuna importante nella gamma di escavatori Hyundai. La richiesta di questa classe di peso nel mercato è in crescita, in particolare per le macchine a rotazione compatta. Che offrono agli appaltatori la versatilità aggiuntiva per poter lavorare in spazi ristretti.

Potenza e prestazioni

L’escavatore HX130 LCR è alimentato da un motore diesel Perkins da 73,6 hp (55 kW) 854F compatibile con Tier 4 Final/Stage IIIB.  Il motore equipaggiato con un filtro antiparticolato diesel (DPF) offre una potenza e un consumo di carburante ottimali, senza la necessità di SCR. Gli utenti non avranno così problemi con AdBlue.

Il modello LCR ha un peso operativo standard di 12.700 kg (28.000 libbre), mentre il peso operativo standard del modello LCRD è di 13.560 kg (30.075 libbre). Raggiunge una profondità massima di scavo pari a 5.570 mm (18 piedi, 4 pollici). La portata massima è di 8.220 mm (27 piedi) con una forza di strappo alla benna di 10.369 kgf (22.860 lbf). L’escavatore HL130 LCR ha una capacità standard di 0,59 m³ (0,77 iarde³), con larghezza della benna di 1.030 mm (40,6 pollici).

Un mix vincente

Secondo Hyundai la macchina HX130 LCR è una combinazione di potenza, prestazioni, praticità e facilità di manutenzione ed è ricca di funzioni di sicurezza. E come tutte le macchine Hyundai, il nuovo escavatore HX130 LCR è dotato di funzionalità di fascia alta.
Ad esempio, come equipaggiamento standard, nella cabina è incluso un monitor touchscreen, interattivo e regolabile da 8 pollici (20,3 cm).

La versione con braccio a due blocchi per lavorare in spazi ristretti permette di avere una portata più ampia pur assicurando una rotazione anteriore ridotta. L’articolazione del braccio è montata nella parte inferiore del braccio standard. Questa soluzione garantisce una protezione efficace da depositi di sporco e danni. E permette all’escavatore di avere una portata più ampia pur assicurando una rotazione anteriore ridotta. Si tratta di una soluzione spesso richiesta dalle società di costruzione in Europa che lavorano alla realizzazione di strade, utility e in ambienti urbani dove lo spazio a disposizione è molto limitato.

Visibilità, sicurezza e risparmio

Il monitor consente l’accesso all’esclusivo sistema Hyundai AAVM (All-Around View Monitoring). Si tratta di un sistema opzionale che offre una visione virtuale a 360° dell’ambiente operativo. AAVM include il sistema IMOD (Intelligent Moving Object Detection), che rileva oggetti che si avvicinano a meno di 5 m (16,5 piedi) dalla macchina e avverte l’operatore.

Le più recenti tecnologie dei motori, un design di raffreddamento impilato in verticale più efficiente, un’efficace frizione elettronica del ventilatore e innovazioni nell’impianto idraulico degli escavatori della serie Hyundai HX consentono di migliorare il consumo complessivo di carburante fino al 9% rispetto ai modelli precedenti.

Un avanzato impianto idraulico

L’ impianto idraulico include l’innovativa modalità Boom Float per un migliore controllo del livellamento. Comprende inoltra la modalità Fine Swing per un migliore controllo del carico durante l’oscillazione della lama. E ha una velocità del ciclo fino al 13% superiore rispetto ai modelli precedenti. HX130 LCR è inoltre dotato dell’ottimizzazione dell’efficienza computerizzata IPC (Intelligent Power Control). Essa è basata sulle esigenze del carico e della modalità Eco Breaker per selezionare il flusso della pompa e migliorare il consumo di carburante.  La combinazione tra tempi di ciclo più rapidi e maggiore potenza determinano aumenti della produttività fino al 5%.

La manutenzione è stata ulteriormente semplificata.

Come altri escavatori della serie HX, entrambe le configurazioni dell’Hyundai HX130 LCR sono protette dalla garanzia standard Hyundai di due anni per 3.000 ore. Hyundai include anche cinque anni di accesso gratuito al proprio sistema di gestione remota Hi-Mate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here