Acquisizioni

A Fassi la piena proprietà di Cranab

Il produttore di gru italiano Fassi acquisisce il 100% delle quote di Cranab. Dopo esserne entrato in comproprietà nel 2013, ha incrementato da allora progressivamente la sua partecipazione nell’azienda e ora, con l’acquisizione delle quote di Hans Eliasson, è diventato l’unico titolare del Gruppo Cranab, costituito dalle controllate Cranab, Vimek e Bracke Forest.

Il nostro obiettivo è favorire la crescita del produttore di gru Cranab, ampliandone la gamma prodotto con l’introduzione delle nuove gru per autocarro destinate al settore forestale e del riciclo legato ai servizi ambientali. Il costante sviluppo di modelli di gru fuori strada per macchinari per la silvicoltura consoliderà ulteriormente il già forte posizionamento della società sul mercato”, dichiara Giovanni Fassi, CEO del Gruppo Fassi.

Con Slagkraft, Vimek e Bracke Forest realizzeremo i nostri ambiziosi progetti di sviluppo”, aggiunge. Hans Eliasson cede la sua carica di Presidente del Gruppo Cranab a Giovanni Fassi. “La mia esperienza in azienda negli ultimi 45 anni è stata lunga ed entusiasmante e sono convinto che l’azienda avrà grandi opportunità in futuro sotto la proprietà di Fassi. Quest’ultima intende infatti fare in modo che Cranab sviluppi, produca e venda gru a supporto e completamento della già esistente e ben affermata gamma di modelli a marchio Fassi per la movimentazione di materiali”, commenta Hans Eliasson.

Fassi, apprezzato produttore di gru con sede a Bergamo, nel nord Italia, ha avviato la sua attività lavorando come allestitore di gru per autocarro e importatore di modelli Foco dalla Svezia settentrionale nei primi anni sessanta. La società, di proprietà della famiglia Fassi, vanta ad oggi un solido posizionamento nel mercato internazionale delle gru per autocarro.

Con Fassi, Cranab sarà sotto la stabile guida di una società che vanta la leadership del settore e un’ampia conoscenza del mercato delle gru”, afferma Anders Strömgren, CEO del Gruppo Cranab, che poi conclude: “La sinergia si rivelerà fondamentale principalmente perché la nostra offerta completa quella già in essere di Fassi, mentre quest’ultima dispone di un’ampia rete di concessionari che sarà dedicata alla distribuzione dei nostri prodotti a livello globale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here