Simulatori

Così Liebherr simula la realtà

 

AeprturaLiebherr ha presentato al Bauma  l’evoluzione del suo sistema di simulazione LiSIM grazie al quale l’utilizzo di gru a torre, escavatori a fune, gru cingolate fino a 300 tonnellate e macchine per fondazioni speciali in ambiente virtuale ora è possibile in condizioni ancora più realistiche. Vengono infatti  simulate condizioni ambientali come vento, nebbia, pioggia nei diversi momenti della giornata, giorno e notte, in modo del tutto fedele alla realtà, al fine di aumentare la sicurezza e la produttività nell’impiego reale.

Grazie all’utilizzo di componenti delle macchine originali come la cabina, la consolle di comando e il quadro elettrico, è possibile riprodurre dati reali attraverso comandi veri. In questo modo l’addestramento per gli operatori e i tecnici del servizio di assistenza risulta più efficace e privo di qualsiasi tipo di rischio.

sinistraNel simulatore Liebherr (paragonabile a un simulatore di volo) i finestrini rivestiti di pellicola della cabina costituiscono, in combinazione con gli occhiali per la realtà virtuale, una superficie di proiezione. Grazie a questa tecnologia, l’utente è in grado di vedere, oltre all’ambiente del cantiere virtuale, anche il vano cabina.  I dati che riguardano la gru, vengono elaborati e visualizzati su schermi piatti “full HD” e gli altoparlanti surround trasmettono suoni che sono abitualmenet presenti nella cabina del conducente. Tutto questo  procura una sensazione di guida realistica e riproduce il comportamento della gru a torre in tempo reale.

Nel simulatore LiSIM gli operatori delle gru vivono esperienze pratiche in situazioni estreme che vanno ben oltre le conoscenze teoriche. I montatori imparano in condizioni di impiego realistiche, il cosiddetto Teach-in, la programmazione della delimitazione dell’area di lavoro e il controllo del sovraccarico.

centroI simulatori sono disponibili in tre diverse configurazioni: integrati in un ambiente di addestramento, come soluzioni cabina a ingombro zero o su container container facile da trasportare. Ognuno di questi modelli è dotato di una stazione multifunzione per l’istruttore.

I nuovi simulatori LiSIM saranno un componente fisso nei corsi di formazione e di aggiornamento Liebherr per gli operatori e i tecnici del servizio assistenza. In tutto il mondo sono già utilizzate 25 soluzioni LiSIM di questo genere progettate da  Liebherr Nenzing GmbH.

Per il futuro si sta progettando di elaborare e simulare dati di pianificazione reali ricavati dal Liebherr Crane-Planner. Con i dati 3D di un cantiere reale, è possibile esercitarsi sui processi, ottimizzarli ed eventualmente eseguire correzioni nella pianificazione del cantiere.

Nelle prossime fasi di sviluppo le soluzioni LiSIM diventeranno la base di una catena di creazione di plusvalore digitalizzata. I dati del Building Information Modelling (BIM) saranno rappresentabili nel simulatore attraverso un’interfaccia corrispondente. Sono in fase di preparazione anche le interfacce per la gestione delle flotte LiDAT.

4 Commenti

  1. Siamo una agenzia formativa x la sicurezza sul lavoro accreditata e stiamo valutando di dotarsi di simulatore per la formazione pratica , sul decreto attrezzature… ci può dare consigli .
    In attesa di riscontro
    Cordiali saluti
    A.Magnani

    • Buongiorno. Può rivolersi ai costruttori e ai noleeggiatori di attrezzature. Le rispondo in privato direttamente sul suo account mail. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here