Miti & Riti

Buon Ferragosto a tutti!

Agosto è l’ottavo mese del calendario gregoriano e il terzo mese dell’estate. Anticamente chiamato sextilis, il mese fu rinominato “augustus” dal Senato romano, nell’anno 8 a.C., in onore dell’imperatore Augusto, dal quale prende il nome anche il ferragosto (feriae Augusti). Il Senato aggiunse un giorno alla durata di agosto, levandolo a febbraio, per renderlo uguale a luglio (dedicato a Cesare).

La tradizione popolare della gita di Ferragosto nasce invece durante il ventennio fascista.

Ma ora, visto che tutti (o quasi) siamo in vacanza, basta con le dotte citazioni e divertiamoci un po’ (senza mandare in vacanza la mente…) con qualche aforisma sul tema.

Da parte della redazione di www.macchinedilinews.it i migliori auguri di un sano riposo, ricco di spunti, idee, riflessioni, stimoli per tutto l’anno!

Agosto ce ne andiamo
solo vi lasciamo Milano
vigilate voi, noi assenti
sulle nostre case eleganti
sui bei ladri distinti
sui governanti
noi ce ne andiamo.
(Vivian Lamaque)

Non farò niente a Ferragosto. Dottore, sono grave?
(istintomaximo, Twitter)

Ma i cittadini italiani non sono da meno. Li ho visti, li ho visti in folla a Ferragosto. Erano l’immagine della frenesia più insolente. Ponevano un tale impegno nel divertirsi a tutti i costi, che parevano in uno stato di «raptus»: era difficile non considerarli colpevolmente incoscienti.
(Pier Paolo Pasolini)

(In Italia) nel mese d’agosto, persino Dio è in vacanza.
(Gabriel García Márquez)

Vivere in città ad agosto, andare al mare a giugno, è l’ultima aristocrazia e la rara eleganza del villeggiante.
(Pierre Desproges)

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here